Torna il maltempo nelle Marche, come ad Ancona. A rischio le coste

Temporale, maltempo, pioggia 1' di lettura Ancona 23/10/2014 - Torna il maltempo nelle Marche, così come ad Ancona. A rischio, per le forti raffiche di vento, il litorale costiero. Si prevedono vento forte, precipitazioni diffuse e mare agitato. A dare l'allerta la protezione civile.

Torna il maltempo nelle Marche ed in particolare nella parte centro meridionale che coinvolgerà le giornate di giovedì e venerdì (23 e 24 ottobre). Si prevedono in particolare piogge diffuse, vento forte e mare agitato. A dare l'allerta, con un bollettino, la Protezione Civile regionale.

Particolarmente esposto il litorale costiero che sarà interessato da forti raffiche di vento e burrasche fino ad arrivare a quelle di forte intesità.

Il bollettino emesso.
PIOGGIA a partire dalle ore centrali di giovedì 23 fino al mattino di venerdì 24 si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio, con cumulate moderate, localmente elevate. I fenomeni potranno risultare più abbondanti nel settore centro-meridionale della regione.

VENTO si segnalano venti da Nord con intensità di vento fresco o burrasca e raffiche fino a burrasca forte durante la giornata di giovedì 23; intensità in graduale attenuazione con locali raffiche fino a burrasca nel corso della giornata di venerdì 24. Le intensità descritte si avranno in particolare lungo la fascia costiera.

MARE agitato durante la giornata di giovedì 23, molto mosso o localmente agitato durante la giornata di venerdì 24; altezza massima dell'onda stimata attorno ai 3m






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2014 alle 16:13 sul giornale del 24 ottobre 2014 - 1654 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, redazione, ancona, pioggia, vivere ancona, temporale, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, raffiche di vento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaus





logoEV
logoEV
logoEV