I defunti si ricordano anche ad Ancona. Le cerimonie

3' di lettura Ancona 29/10/2014 - In occasione della ricorrenza dei defunti sono previsti, come sempre, diversi momenti commemorativi. Anche al Poggio cerimonia religiosa e civile con i gonfaloni. Sotto il programma delle cerimonie istituzionali.

Sabato 1 novembre 2014 - ore 10.30 - piazza Ugo Bassi - deposizione corone al monumento ai Partigiani eretto nei giardini e sulla lapide a fianco della farmacia; - ore 11.30 - via Birarelli (ex rifugio delle carceri di Santa Palazia) - deposizione corona – saluto Autorità – visita ex rifugio. (Da piazza Ugo Bassi sarà a disposizione un bus di linea “Pollicino” che condurrà in via Birarelli, con partenza alle ore 11.15) - ore 14.30 - frazione Poggio - commemorazione dei Caduti delle due guerre (Santa Messa al Cimitero - corteo fino al Monumento ai Caduti - saluto delle Autorità - deposizione corona)

Domenica 2 novembre 2014 - ore 8.30 - Cimitero Tavernelle (raduno all’ingresso principale) - deposizione corone sulle tombe degli ex Sindaci, sui colombari dei Partigiani e dei Caduti della Guerra 1915/18; - ore 10.00 - Cimitero Tavernelle – Cerimonia in onore dei caduti Militari di tutte le guerre organizzata dalla Marina Militare; - ore 12.30 - Cimitero di Guerra degli Alleati (Passo Varano) - deposizione corona;

Martedì 4 novembre 2014 ore 11.00 – Monumento ai caduti – Celebrazione Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, organizzata dalla Marina Militare; - ore 16.45 - frazione Candia - commemorazione dei Caduti della guerra 1915/18: deposizione corone alle lapidi poste all’interno della Chiesa e sulla facciata del circolo ricreativo - saluti Autorità.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE IL 1° NOVEMBRE AL POGGIO

Come ogni anno, il 1° novembre viene ricordato, nella frazione del Poggio, in maniera solenne e particolare. Ovvero con una cerimonia che coniuga l’aspetto religioso a quello civile. In breve, alle 15, preceduta da un corteo, con i gonfaloni del Comune di Ancona, della Confraternita SS Sacramento e della Società Veri Amici del poggio, che attraverserà il centro storico del paese (quindi inizio attorno alle 14,30), verrà celebrata, da don Samuele Costantini, una Messa a suffragio dei defunti nel locale cimitero. Successivamente, sempre in corteo ed accompagnati dalla banda di Torrette, ci si sposta presso il monumento ai caduti, sito al centro della frazione e fatto sorgere nel lontano 1925 dal un Comitato costituitosi appositamente, a ricordo dei caduti poggesi per la Patria durante la I° Guerra mondiale (riguardante anche quelli del secondo conflitto mondiale).

Davanti al monumento si terrà un breve momento di commemorazione e ricordo (con il sindaco Valeria Mancinelli ed i rappresentanti delle associazioni combattentistiche), seguito dalla deposizione di una corona d’alloro. Si tratta di una cerimonia molto sentita dagli abitanti della frazione che numerosi ogni anno vi partecipano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2014 alle 11:44 sul giornale del 30 ottobre 2014 - 1276 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaJW





logoEV
logoEV