contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Stipati in una cella frigo, 8 afghani chiedono aiuto per il freddo

1' di lettura
1213

Hanno chiesto aiuto per il freddo gli 8 afghani trovati lunedì dentro la cella frigorifera di un camion. Per far scattare i soccorsi hanno bussato con forza dall'interno del mezzo.

La sensazione del freddo ha prevalso sulla forza di volontà di eludere i controlli. E' per questo che 8 clandestini, con molta probabilità afghani, sono stati trovati dalla polizia di frontiera all'interno di una cella frigo di un carico pieno di arance. A fare la scoperta mezz'ora prima dell'arrivo in porto ad Ancona il personale di bordo. A finire nei guai l'autista del mezzo, un greco, che è stato arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina aggravato dal trattamento inumano.



Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2014 alle 19:10 sul giornale del 02 dicembre 2014 - 1213 letture