contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Botti di capodanno: notte tranquilla in città, ma non mancano i feriti in provincia

1' di lettura
2104

Botti di Capodanno

Notte di Capodanno tranquilla nella città dorica, ma non mancano i feriti in provincia.

Gli uomini dele Volanti della Questura hanno continuato a perlustrare il territorio per garantire la sicurezza ai cittadini. In tarda notte hanno identificato in cittadino romeno classe 78 perchè gironzolava per le vie del centro manifestando un atteggiamento molesto nei confronti di chi ncontrava, portato in Questura , dopo gli accertamenti di rito veniva denunciato poichè opponeva resistenza ai Poliziotti oltraggiandoli e non voleva fornire le proprie generalità. Per ciò che riguarda i fuochi pirotecnici in tutta la provincia ci sono stati solo 3 feriti fortunatamente lievi. Si tratta di un uomo a Senigallia che per lo scoppio di un petardo riportava ustioni ad una mano e dopo essere stato curato veniva dimesso con una prognosi di 10 gg e un uomo a Fabriano che riportava ustioni ad una mano dopo aver utilizzato un fuoco pirotecnico con una prognosi di 3 gg. Ne manca una ragazza a Filottrano che veniva medicata ad un piede senzaa riportare alcuna prognosi.



Botti di Capodanno

Questo è un articolo pubblicato il 01-01-2015 alle 20:00 sul giornale del 02 gennaio 2015 - 2104 letture