contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Turismo e innovazione. On. Lodolini: "cogliere le opportunità della legge Art Bonus"

1' di lettura
1909

Emanuele Lodolini

Per ciò che riguarda il settore del turismo sarebbe importante che, nel 2015, le nostre imprese provino ad accelerare sull’innovazione di prodotto, processo e delle strutture, sfruttando al meglio le opportunità della legge 106 “Art Bonus”, su Turismo e Cultura, che contiene disposizioni per il rilancio del settore.

Il testo infatti prevede una serie di utili misure per rendere il nostro Paese nuovamente e giustamente competitivo a livello internazionale: il credito d’imposta del 30% per le spese di riqualificazione delle strutture e per la digitalizzazione degli esercizi ricettivi; la semplificazione burocratica per le 33mila imprese del settore; le agevolazioni destinate ai privati che donano risorse per la conservazione del patrimonio culturale; la riclassificazione alberghiera che adegua i nostri criteri, finalmente, a quelli europei e internazionali (premiando in particolare accessibilità ed efficienza energetica); l’introduzione della Tourist Card.

Molto importante, poi, l’estensione della possibilità di diventare Distretti turistici anche ai Comuni dell’entroterra, e non solo della costa, che consentirà di ampliare la semplificazione delle procedure di avvio e d’esercizio delle attività imprenditoriali, favorendo reti e start-up. Il provvedimento è un tassello essenziale per sostenere la ricettività con un pacchetto completo di misure che rilancino il turismo e che colmino con ciò il gap rispetto agli altri paesi. E, sfruttando meglio l’enorme potenziale che possediamo, potremmo creare anche nuovi posto di lavoro.



Emanuele Lodolini

Questo è un articolo pubblicato il 06-01-2015 alle 23:42 sul giornale del 07 gennaio 2015 - 1909 letture