contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Danze e cultura scozzesi protagoniste ad Osimo e Ancona nel week-end

1' di lettura
452

Stage di Danze Scozzesi ad Ancona e Scottish dancing party a Osimo, nel week-end 17-18 gennaio organizzati dall’Accademia danze ottocentesche di Ancona per promuovere e diffondere la cultura delle danze tradizionali scozzesi, Ceilidh Dances, grazie alla presenza, per la prima volta nelle Marche, di Helen Russell insegnante di danze scozzesi, certificata alla Royal Scottish Country Dance Society di Edimburgo.

Lo stage, realizzato in collaborazione con Helen Russell, si terrà ad Ancona sabato 17 e domenica18 gennaio pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18 presso la palestra della Scuola Anna Frank in via Brodolini. Aperto a tutti coloro che vorranno partecipare, sarà suddiviso in vari livelli a partire dall’insegnamento dei passi base.

Nella serata di sabato 7 gennaio, ad Osimo, dalle ore 21,30 – Sala Maggiore Palazzo Municipale - si terrà lo Scottish dancing party, festa, ad entrata libera, con musiche e danze della tradizione scozzese, organizzata in collaborazione con il Comune di Osimo. Saranno presenti i danzatori dell’Accademia danze ottocentesche e scozzesi con i cavalieri in costume tipico scozzese: kilt, sporran e calzettoni con flashes.

«E' un onore per noi - afferma Paola Pennacchietti, Presidente dell'Associazione culturale ”Accademia danze ottocentesche di Ancona” - accogliere nelle Marche Helen Russell, reduce da un recente stage in Giappone. Abbiamo scelto Osimo per la festa serale in quanto Mrs. Russell sarà ospite proprio nella cittadina osimana per tutto il periodo che soggiornerà in Italia».

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Info: 3247982498 – http://www.danzeottocentesche.it/



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2015 alle 17:12 sul giornale del 15 gennaio 2015 - 452 letture