contatore accessi free

Blitz in un negozio di Corso Carlo Alberto: nel retrobottega droga a volontà

Giorgio Di Munno, Capo Squadra Mobile di Ancona 1' di lettura Ancona 22/01/2015 - Nel retrobottega di un negozio di Corso Carlo Alberto droga a volontà. E' questo quanto emerso da un blitz della Mobile in pieno centro città. Da giorni la Mobile dorica stava attenzionando il negozio, ma tutti quelli entravano nell'esercizio ne uscivano senza buste. Per il commerciante anconetano si aprono le porte di Montacuto.

Uscivano da un esercizio commerciale senza nemmeno un pacchetto, una busta o qualcosa che facesse capire che in quel negozio, di Corso Carlo Alberto, vi fosse una attività lecita. E' così che martedì sera, dopo tre giorni di appostamenti, è scattato il blitz della Mobile dorica condotta da Giorgio Di Munno all'interno dell'attività.

E dopo la perquisizione gli investigatori della Mobile scoprono un vero e proprio banco dello spaccio. Nel retrobottega, infatti oltre 1 kg d stupefacente, 10 panetti di hashish da 800 gr e 2 etti di coca. Ne mancava il kit per il confezionamento. Per il commerciante anconetano, il 48enne M.O., nulla da fare. Arrestato e condotto presso il carcere di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2015 alle 15:22 sul giornale del 23 gennaio 2015 - 2294 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, giorgio di munno, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Capo Squadra Mobile di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aelF





logoEV
logoEV
logoEV