contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ubriaco infastidiva i passanti di Piazza Rosselli. Ma peggio tocca agli agenti

1' di lettura
3595

inseguimento, polizia generico

Ubriaco infastidiva i passanti di Piazza Rosselli ad Ancona. Ma peggio tocca agli agenti tra insulti ed il tentativo di colpirli a calci e pugni.

Erano circa le 23 di giovedì, gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona sono intervenuti in Piazza Rosselli dove era stata segnalata una persona che in stato d'ebbrezza molestava i passanti. Nell'occasione i poliziotti, una volta individuata la persona in questione, lo invitavano a mostrare i documenti o a fornire le proprie generalità, ma l'uomo non regiva bene tentando di colpirli con calci e gomitate con tanto di oltraggi, minacce e frasi ingiuriose.

Ammenettato a fatica, P.E., fabrianese di 31 anni, veniva condotto in Questura e trattenuto in stato di arresto in quanto resosi responsabile di resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.



inseguimento, polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2015 alle 14:37 sul giornale del 31 gennaio 2015 - 3595 letture