contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Girava con un arma da taglio nel giubbotto. Nei guai un peruviano

2' di lettura
1366

Polizia

Girava con un arma da taglio nel giubbotto. Nei guai un peruviano. Incessanti, in questi giorni di fuoco, i controlli nel territorio dorico.

Incessanti i controlli da parte delle Volanti in questi giorni di fuoco, controlli che hanno interessato tutto il capoluogo, dispiegando a scacchiera le pattuglie automontate e appiedate della Questura di Ancona. Particolare attenzione è stata riservata a tutti quegli obiettivi sensibili ubicati nella città, luoghi di culto, scuole, porto, banche, uffici postali, uffici pubblici e centri commerciali. In particolare negli ultimi due giorni sono stati controllati 51 veicoli, identificate 123 persone di cui 65 stranieri extracomunitari, molti dei quali, sedicenti e privi di regolare permesso di soggiorno, quindi accompagnati presso l'Ufficio Immigrazione per poi essere identificati e denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.

Proprio a seguito di tali controlli, sono stati effettuati dei sequestri. Tra questi quello in zona Maratta di un'arma da taglio lunga 16 cm, rinvenuta addosso ad un extracomunitario, peruviano, classe 1988, con numerosi precedenti penali, il quale è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria. In particolare i Poliziotti sono intevenuti per allontanare una persona molesta quando una volta giunti sul posto trovavano l'uomo con un'arma da taglio occultata nel giubbotto.

Inoltre sono state ben 246 le chiamate al 113 che hanno richiesto pressoché altrettanti interventi operati nelle ultime 48 ore dal personale della Questura di Ancona. "La sicurezza della città sarà fattiva e duratura - ci dicono dalla Polizia - solo se diventa 'sicurezza partecipata' dove le Forze dell'Ordine e i cittadini collaborano per la salute e il benessere della collettività. Gli operatori della Polizia di Stato rispondono 24 ore su 24 a tutte le segnalazione degli abitanti, non sottovalutando nulla, intervenendo con la Squadra Volanti e i Poliziotti di Quartiere, rinsaldando, così, quotidianamente il patto di sicurezza tra la città di Ancona e le Forze di Polizia".



Polizia

Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2015 alle 16:37 sul giornale del 26 febbraio 2015 - 1366 letture