contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Lodolini-Marchetti (Pd): "Governo elimini pedaggio autostradale per mezzi Anpas"

2' di lettura
877

Emanuele Lodolini, parlamentare

“Quali iniziative il Governo intenda adottare per consentire ad ANPAS ed alle altre associazioni di volontariato di garantire interventi tempestivi ed efficaci, nel rispetto della sicurezza, allo scopo di tutelare la salute dei cittadini, anche in seguito al fatto che la società Autostrade spa., a partire dal 2 luglio 2014, ha confermato la disdetta dell'accordo con ANPAS (stipulato dai 1999) per il rilascio di telepass esenti in modo permanente senza concedere ulteriore proroghe, decidendo in modo unilaterale le nuove modalità”. E’ il testo di un’interpellanza al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti dei deputati Pd Emanuele Lodolini e Marco Marchetti, a prima firma Edoardo Fanucci, considerando il fatto che l’ANPAS, nei prossimi mesi, rischia di attraversare una situazione di forte difficoltà nell'espletamento dei servizi sanitari, sia di emergenza che di trasporto socio sanitario cosiddetto ordinario.

“La pubblica assistenza ANPAS, Associazione nazionale pubbliche assistenze – spiega il documento - coinvolge 880 associazioni di pubblica assistenza in tutta Italia, e rappresenta una delle più grandi Associazione nazionali di volontariato per quanto riguarda l'ambito socio-sanitario ed è molto presente anche sul nostro territorio regionale. Un lavoro, in molte zone fondamentale, svolto da decine di volontari e operatori, competenti e adeguatamente formati, consente di fornire una risposta immediata alle esigenze dei cittadini, ragione per cui ANPAS svolge da anni un ruolo strategico fondamentale, in grado di offrire assistenza ospedaliera, servizi ambulatoriali e un'efficace mobilità sul territorio. La decisione della società autostrade pone in grave difficoltà le organizzazioni di volontariato, quotidianamente impegnate da oltre 100 anni in questo settore e, più in generale, nella presa in carico di ogni cittadino malato o infortunato. Inoltre – conclude l’interpellanza - la risoluzione approvata dalla IX Commissione trasporti della Camera dei deputati il 4 giugno 2014, impegna il Governo a ‘definire e rendere individuabili i veicoli adibiti al soccorso; concedere telepass per l'esenzione del pedaggio autostradale in comodato d'uso gratuito senza aggravi burocratici ed organizzativi ai veicoli di soccorso delle associazioni di volontariato, modificando ed integrando le concessioni in essere su tutte le autostrade italiane, senza oneri per il bilancio dello Stato’ non ha avuto alcun seguito”.



Emanuele Lodolini, parlamentare

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2015 alle 17:29 sul giornale del 04 marzo 2015 - 877 letture