contatore accessi free

Rubini (SEL-ABC): "Ancona: 86% delle scelte del contraente con procedura negoziata. Mercoledì interrogazione urgente in consiglio"

Francesco Rubini 1' di lettura Ancona 03/03/2015 - I numeri che emergono dal rapporto dell'Autorità Nazionale Anticorruzione guidata da Cantone sull'utilizzo della procedura negoziata per la scelta del contraente pongono Ancona tra i primi posti tra i capoluoghi di regione.

L'amministrazione comunale cittadina tra il 2011 e il 2014 per procedure di importo superiore ai 40 MILA euro ha infatti evitato la gara pubblica nel 86,68 % dei casi discostandosi rispetto alla media nazionale che si attesta al 60% di ben 26 punti. Data la complessità della materia e la delicatezza di scelte di questo tipo , evidentemente perpetrate con costanza, sarà mia premura interrogare urgentemente la giunta nel consiglio comunale di mercoledì prossimo.

A questo link tutti i dati del rapporto dell'Autorità guidata da Cantone: http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=6028

Francesco Rubini, capogruppo SEL-Ancona Bene Comune


da Francesco Rubini

Consigliere comunale SeL Ancona Bene Comune





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2015 alle 18:11 sul giornale del 04 marzo 2015 - 968 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, SeL, Consigliere Comunale, Ancona Bene Comune, Francesco Rubini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/agcc





logoEV
logoEV