contatore accessi free

Attentato a Tunisi, Lodolini: "Profondo dolore"

Emanuele Lodolini 1' di lettura Ancona 19/03/2015 - "Profondo dolore per le numerose vittime dell'odierno attacco terroristico avvenuto a Tunisi al Museo del Bardo.

Sono accanto alle loro famiglie e a quelle dei feriti, e seguo con grande angoscia la sorte dei nostri connazionali coinvolti nel drammatico evento, ai quali esprimo la mia più sentita vicinanza. I luoghi di cultura e le persone inermi, i luoghi della rappresentanza democratica, come ad Ottawa e nella stessa Tunisi, sembrano i bersagli preferiti da questi terroristi. Tra l’altro, la Tunisia è stato un Paese alla testa della Primavera araba e che ha da poco superato positivamente un difficile passaggio elettorale. Condanno con fermezza il gravissimo attentato". Lo afferma in una nota Emanuele Lodolini. "L'Italia e la comunità internazionale si muovano insieme con una sola voce per combattere il terrorismo che oggi ha colpito la giovane democrazia tunisina", conclude il Deputato del Pd.


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2015 alle 00:26 sul giornale del 19 marzo 2015 - 996 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, roma, ancona, pd, lodolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/agWw





logoEV
logoEV