contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mense e servizi prima infanzia. La replica di Tiziana Borini

1' di lettura
1824

Borini e Urbinati

L'assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini, risponde a in merito all'articolo pubblicato da VivereAncona su mense e altri servizi alla prima infanzia.

In risposta all'articolo pubblicato dalla vostra redazione, desidero chiarire che nel novembre scorso - per dare risposta allo scrupolo manifestato da una insegnante che aveva segnalato perplessità in merito alla freschezza della platessa servita presso la scuola Rodari- si era sospesa la somministrazione del pesce richiedendo l'intervento dei Carabinieri del NAS. Questi avevano accertato la buona qualità del pesce ma nell'attesa dell'esito dell'indagine si era intanto proceduto a ritirare il prodotto con conseguente spreco, che si è rivelato ingiustificato. Ancora più grave appare perciò il riferimento a questa vicenda, risultata inesistente, laddove invece- e lo ribadisco- la qualità dei pasti è quotidianamente oggetto di attenta valutazione e controlli rigorosi da parte di un nucleo di valutazione appositamente istituito presso l'assessorato alle Politiche Educative e composto da personale interno qualificato (dietista comunale, tecnico della ristorazione e una cuoca distaccata presso gli uffici nonché da un laboratorio analisi convenzionato)".

"Le derrate alimentari
- aggiungo- sono identiche per tutti i i cinque centri cottura proprio per garantire a tutti i bambini la stessa qualità nel servizio mensa indipendentemente dal fatto che i pasti vengano preparati in tre centri da personale comunale e in due da personale esterno”.



Borini e Urbinati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2015 alle 17:10 sul giornale del 03 aprile 2015 - 1824 letture