contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Torna Vivicittà, ad Ancona domenica si va di...corsa

2' di lettura
1250

Maratona, podismo, corsa

Torna ancora una volta, domenica prossima 12 aprile, invadendo le vie del centro dal Passetto al porto e oltre VIVICITTA', la manifestazione podistica internazionale organizzata da UISP- comitato territoriale di Ancona- in contemporanea ad altre 43 città italiane, 18 nel mondo e 21 istituti penitenziari.

“Con Vivicittà inauguriamo gli eventi all'aperto- spiega l'assessore allo Sport, Andrea Guidotti- e una stagione ricca di manifestazioni sportive. Lo sport è notoriamente un veicolo di benessere sia fisico che mentale, e allo stesso tempo una straordinaria occasione di sviluppo del territorio e promozione turistica: questa Amministrazione ci crede fermamente. Speriamo in una adesione di massa per domenica prossima”. La partenza è prevista alle ore 10,30 allo stadio Dorico, con raduno alle ore 9,00. La "corsa più grande del mondo" continua ad essere la grande protagonista dello sport per tutti, abbracciando in un'unica, originale formula, atleti professionisti e sportivi della domenica: stessa distanza -ovunque si corra- di 12 e 4,5 km (quest'ultima si presenta come passeggiata ludico motoria e nordic walking) partenza per tutti allo stesso orario, unica classifica in base ai tempi compensati.

“E ogni anno- sottolinea Giovanni Barone- UISP- un tema per cui battersi: la pace, i diritti umani, il rispetto ambientale, l'uguaglianza sociale, la solidarietà tra i popoli. Quest'anno sono coinvolte le associazioni Parkinson Marche Ancona e Fondazione Salesi, per sostenere la ricerca e l'assistenza.

“Correre in nome della solidarietà è un bel gesto- commenta l'assessore alle politiche sociali, alla sanità e alle Pari Opportunità, Emma Capogrossi. Ringrazio la UISP che da lunghissimo tempo porta avanti questa iniziativa che coniuga attività sportiva e solidarietà e con la quale collaboriamo per varie iniziative, come ad esempio la promozione di attività fisica tra gli anziani, nei luoghi all'aperto. Aderendo alla rete Città sane il Comune di Ancona è sempre al fianco per chi opera in favore della tutela della salute e della promozione di abitudini di vita sane e sostiene anche l'incentivazione dell'attività sportiva tra i disabili, senza contare i grandi eventi che li vedono protagonisti, come i Giochi Paralimpici di recente ospitati al palaindoor.” Per info e iscrizioni: www.uispancona.it



Maratona, podismo, corsa

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2015 alle 15:45 sul giornale del 09 aprile 2015 - 1250 letture