contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Scorta di cioccolata e caffè sotto la giacca. Pizzicato un 65enne

1' di lettura
1309

Fa manbassa di cioccolata e caffè al supermercato e alle casse scatta l'allarme. Nei guai un 65enne.

E' successo mercoledì sera, quasi in orario di chiusura, un cittadino rumeno di 65 anni mentre si aggirava tra gli scaffali di un supermercato del Piano San Lazzaro, nascondeva sotto un enorme giubbotto alcuni generi alimentari. Passando tranquillamente tra le casse, senza pagare, metteva in funzione tutti i sistemi di allarmi.

Immediatamente i responsabili dell’esercizio commerciale richiedevano l’ausilio delle Volanti. L’uomo veniva identificato e invitato ad aprire il suo giubbotto vistosamente rigonfio, faceva cadere a terra numerose stecche di cioccolato di varie marche e di vari gusti, nonché alcune confezioni di caffè per un totale di circa 120 euro. Il rumeno veniva accompagnato negli Uffici della Questura e dopo il foto segnalamento veniva denunciato per furto.



Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2015 alle 16:11 sul giornale del 10 aprile 2015 - 1309 letture