contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Non mancano botte e spintoni, nè ubriachi alla guida nel week end dorico

2' di lettura
1220

Guida in stato di ebbrezza, alcol test

Non mancano botte e spintoni, nè ubriachi alla guida nel week end dorico. E' successo tra via Marconi ed il Piano.

Nella serata di domenica perveniva una richiesta di aiuto al 113 di un cittadino italiano, segnalava una lite davanti ad un locale, in via Marconi. Un uomo e una donna, entrambi trentenni, di nazionalità rumena, dopo aver consumato al bar, nell’uscire, venivano insultati e spintonati, senza motivo, da 5 individui sconosciuti. L’arrivo delle sirene della Volante mettevano in fuga gli aggressori e i poliziotti, identificati i due malcapitati, raccoglievano tutte le informazioni utili per risalire ai 5 individui. Prestati i primi soccorsi, la Volante affidava la coppia alle cure specialistiche degli operatori del 118. Sono ancora in corso tutte le indagini per dare un’identità agli aggressori.

Appena passata la mezzanotte, la Volante che stava effettuando dei controlli in zona Piano, veniva attirata da un folto numero di cittadini extracomunitari in un Phone Center, urlavano disturbando oltremodo il sonno dei residenti. Immediatamente gli agenti della Volante identificavano i 9 cittadini extracomunitari, tutti di età compresa tra i 50 e 30 anni, residenti ad Ancona e regolari sul territorio nazionale, i quali erano in un evidente stato di ebrezza. Durante il controllo il titolare del locale, di origine indiana, classe 1959, veniva sorpreso dalle Volanti mentre continuava a somministrare ancora alcoolici agli avventori già ubriachi. Identificato, veniva immediatamente denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Riprendendo l’attività di prevenzione e controllo del territorio, la Volante si imbatteva in piazza Ugo Bassi in un auto che andava zizagando. Immediatamente fermata notavano subito che il conducente era in uno stato di ebrezza dal momento che non riusciva ad avere una conversazione normale con i poliziotti. L’uomo veniva identificato: un rumeno, classe 1989, domiciliato ad Ancona. Sottoposto ad accertamenti, l’uomo risultava avere un tasso alcoolemico pari a 1,54 g/l e 1,47 g/l. Al rumeno, denunciato, è stata anche ritirata la patente di guida e gli uomini delle Volanti hanno affidato l’automobile ad un amico che ha provveduto a riaccompagnarlo a casa.

Le pantere della Squadra Volante del Questore, Oreste Capocasa, nelle ultime 48 ore hanno denunciato 3 persone, controllate 107, identificato 50 cittadini extracomunitari, controllato 20 veicoli e elevate 3 multe al Codice della Strada. Mentre le chiamate pervenute al 113 sono state ben 186.



Guida in stato di ebbrezza, alcol test

Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2015 alle 17:48 sul giornale del 14 aprile 2015 - 1220 letture