contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Controlli da Falconara ad Ancona tra la Fiera di San Ciriaco e il ponte festivo

2' di lettura
868

Controlli da Falconara ad Ancona tra la Fiera di San Ciriaco e il ponte festivo da parte delle Forze dell'Ordine. Ancora denunce per guida in stato d'ebrezza.

Ancona passata al setaccio nel week-end tra fiera di San Ciriaco e non solo da parte delle Volanti della Questura di Ancona e da parte dei Poliziotti di Quartiere. Questi alcuni numeri: identificate 200 persone di cui 60 stranieri e controllati 50 veicoli, elevate 5 contravvenzioni al Codice della Strada e denunciate due persone a piede libero. Si tratta di due italiani deferiti per guida senza patente. Per la precisione uno non l'aveva mai conseguita, mentre l'altro per guida in stato di ebrezza alcolica. Al controllo dell'alcoltest, infatti, a quest'ultimo veniva rilevato un tasso pari a g/l 1,50. Patente ritirata e veicolo affidato in custodia.

I Poliziotti di Quartiere che hanno svolto servizio a piedi, dalla mattina alla sera, tra le bancarelle della fiera del Santo patrono, hanno controllato circa 40 persone limitando al massimo eventuali borseggiatori.

Nel lungo ponte festivo del primo maggio anche i Carabinieri hanno intensificato i controlli alla circolazione stradale lungo le principali arterie. 13 in particolare pattuglie impiegate dalla Tenenza Falconarese. Nel corso dei controlli in questione sono state identificate 87 persone e controllati 36 veicoli. Tutti i conducenti dei veicoli sono stati sottoposti alla prova dell’etilometro, che ha permesso di individuare tre persone, del luogo, che si erano messe alla guida con un tasso alcolico, superiore a quello consentito dal codice della strada.

I tre sono stati denunciati alla competente autorità giudiziaria e le rispettive patenti di guida ritirate e trasmesse alla Prefettura di Ancona. Inoltre sono state elevate 18 contravvenzioni al codice della strada, tra cui due per guida senza copertura assicurativa e quattro per guida e utilizzo in contemporanea del cellulare.





Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2015 alle 16:23 sul giornale del 05 maggio 2015 - 868 letture