contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Eusebi: "Né coerente, né popolare"

1' di lettura
1333

paolo eusebi
E' veramente incredibile che dall'alto del suo lauto vitalizio di ex parlamentare di Forza Italia Maurizio Bertucci voglia impartire lezioni di coerenza e di popolarismo a Marche 2020.

Lezioni sui valori del cattolicesimo popolare marchigiano e accuse di loro svilimento a fini prettamente politici, dal signor Bertucci proprio non si possono digerire. Gli ricordo che in Marche 2020 si riconoscono persone come Gian Mario Spacca, che si laureò avendo come relatore Aldo Moro, e, si parva licet, anche Paolo Eusebi iscritto al partito dei popolari marchigiani dall'età di 16 anni e ultimo Segretario anconetano del Partito Popolare, ancora unito prima della disgraziata diaspora.

Noi sappiamo bene che il cattolicesimo popolare marchigiano ha valori forti e codificati, abbiamo letto gli scritti e conosciamo le eroiche sofferenze di don Luigi Sturzo e del suo ispiratore don Romolo Murri; l'onorevole Bertucci sa chi sono costoro?

Appoggi chi ritiene più giusto o più conveniente, anche chi sicuramente non farà il bene delle Marche, faccia tutte le giravolte che gli pare, ma non gli consentiamo di dare patenti né di coerenza (medico, cura te stesso!), né di popolarismo a chi, come Gian Mario Spacca, quell'impegno coerente lo ha avuto sempre come bussola nell'interesse dei marchigiani.



paolo eusebi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2015 alle 07:44 sul giornale del 08 maggio 2015 - 1333 letture