contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Tombolini (60100): "Grande inizio di stagione per il Passetto…anzi no Portonovo"

2' di lettura
1730

Stefano Tombolini
Le tre P riassumono tutto il meglio del “mare” per noi anconetani, il famoso trittico Portonovo/Palombina/Passetto. Quest’ultima è però più sfortunata delle altre.

Domenica scorsa grande inizio di stagione per Portonovo mentre il Passetto si appresta a vivere un’altra stagione da incubo. Il 15 maggio prossimo è prevista la Conferenza dei Servizi che ha il compito di approvare la sistemazione della spiaggia, che il mare ha ammucchiato a ridosso dei capanni mentre una buona parte del materiale è stata deglutita dalle mareggiate. Poi sarà la volta dei lavori di sistemazione dei luoghi, che sicuramente per ragioni di logistica avrà bisogno dei suoi tempi; di seguito ancora sarà la volta dell’apprestamento dei Servizi, dalle docce a quelli igienici, dagli scivoli alle scalette.

Infine toccherà all’ascensore per il quale occorrerà definire il rapporto con Conerobus pagando gli arretrati per le manutenzioni dell’impianto, sempre che le autorizzazioni, i collaudi e la gestione riescano a quadrare nel sistema organizzativo per permetterne la riattivazione. Un mese ancora, forse è una previsione troppo ottimista o forze iperrealista, senza che nulla si sia fatto sul fronte Parcheggi e mobilità. Le tre P allora in questo momento servono sicuramente ai cittadini...Pazientate...Pazientate…Pazientate...d'altronde non è immaginabile in queste condizioni di governo urbano che nel 2015, vi sia un programma di interventi capace di allineare le esigenze stagionali a quelle dell’Amministrazione.

Intanto il Passetto gode dell’attenzione dei “ Grottaroli” che fanno un grande lavoro di manutenzione di questo gioiello urbano, che ogni anno soffre degli stessi mali, che in quest’anno rischiano un serio aggravamento. Speriamo che almeno nella zona del Passetto, i prossimi fini settimana piova così da far passare in sordina l’ordinaria inettitudine.





Stefano Tombolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2015 alle 22:49 sul giornale del 13 maggio 2015 - 1730 letture