contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pil in crescita, Lodolini: "Invertita la rotta, questa la strada per cambiare il paese"

2' di lettura
955

Emanuele Lodolini, parlamentare
“L'Italia ha invertito la rotta e sta tornando a crescere e questo grazie alle riforme messe in campo dal Governo Renzi e dal Parlamento. C'è ancora molto da fare, perché non credo che il tunnel della crisi sia finito, ma il fatto che il Pil sia tornato finalmente a crescere dopo anni caratterizzati dal segno meno, ci conferma che siamo sulla strada giusta. Il ritorno al segno più è una straordinaria opportunità che non possiamo perdere". E' quanto affermato dall'on. Emanuele Lodolini, commentando i dati Istat che, dopo 13 trimestri negativi, ha registrato un +0,3% del Pil.

Confortante anche il confronto con le altre maggiori economie dell’Eurozona: il pil italiano è cresciuto come quello tedesco, e soprattutto grazie alla domanda interna. In pratica i consumi degli italiani stanno ripartendo.

“Il ritorno al segno più è una straordinaria opportunità che non possiamo perdere - ha aggiunto il deputato Pd – E' un risultato atteso da tempo che ci spinge ad andare avanti con determinazione nel percorso di riforme avviato dal Governo in tema di lavoro, scuola, fisco, giustizia, Pubblica amministrazione. Questo Governo ha scommesso sul lavoro creando nuova occupazione e più stabilità, ha rafforzato gli ammortizzatori sociali, ha rifinanziato i fondi per le politiche sociali. – ha proseguito l’on. Lodolini – E’ questa la strada che dobbiamo perseguire se vogliamo davvero cambiare il Paese, puntando all’ascolto, al dialogo e al confronto con tutti i cittadini”.

"Altro segnale incoraggiante viene dai dati incoraggianti dell’Inps (il saldo netto tra attivazioni e cessazioni di contratti a tempo determinato aumenta del 90% tra il 2014 e il 2015): il triste esercito di precari creato negli ultimi anni dal sistema Paese ha finalmente un’occasione concreta per uscire dall’incubo. Molti oggi hanno diritti prima sconosciuti.



Emanuele Lodolini, parlamentare

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2015 alle 18:48 sul giornale del 14 maggio 2015 - 955 letture