contatore accessi free

Chiusura asse nord sud ai mezzi a due ruote. Il sindaco Mancinelli accolta dalla protesta

Valeria Mancinelli 1' di lettura Ancona 30/06/2015 - La chiusura dell'asse nord sud ai mezzi a due ruote fa scattare la protesta già di prima mattina davanti a palazzo degli Anziani ad Ancona. Un rumoroso dissenso accoglie il Sindaco Mancinelli.

Proprio come promesso la chiusura dell'asse nord sud ai mezzi a due ruote ha fatto scattare la protesta già di prima mattina davanti a palazzo degli Anziani ad Ancona, dove è tutt'ora in corso il consiglio comunale. Ad accogliere il primo cittadino all'entrata principale Valeria Mancinelli sono stati proprio i motori accesi e clackson di scooter, moto e non solo. Tra i partecipanti anche i giovani di Gioventù nazionale di Ancona e Fratelli d'Italia.

Proprio ieri, lunedì 29 giugno, i cartelli di divieto sono stati scoperti a partire dalle 14.30. Ma nonostante l'interdizione pare che i mezzi a due ruote circolassero comunque. Seppure temporanea infatti la chiusura dovrebbe durare fino a settembre facendo così perdere il periodo più bello per andare in sella ad un due ruote, ma sicuramente prevenendo (se rispettato) qualche altro brutto incidente. Il tutto mentre l'Amministrazione comunale tenta di correre ai ripari.








Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2015 alle 11:10 sul giornale del 01 luglio 2015 - 1908 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bilancio, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, valeria mancinelli, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, primo anno di sindacatura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ali4





logoEV
logoEV