contatore accessi free

Rintracciato ed arrestato mentre dormiva pericoloso pregiudicato tunisino

Polizia arresto 2' di lettura Ancona 30/06/2015 - Rintracciato ed arrestato mentre dormiva pericoloso pregiudicato tunisino attivo nel mondo dello spaccio. L'uomo, sorpreso nel sonno, era in trasferta ad Ancona. Gli uomini delle Volanti sono dovuti passare dalla finestra per poterlo catturare.

Non si allenta la morsa delle Volanti contro la criminalità: nelle ultime 24 ore, 72 le persone controllate, 41 cittadini extracomunitari identificati, 35 i veicoli ispezionati, 1 persona arrestata e 1 persona denunciata. Le “Pantere” delle Volanti alle primi luci dell’alba hanno tratto in arresto un pericoloso tunisino su cui pendeva un mandato di cattura.

L’uomo, 21 anni, senza fissa dimora in Italia, clandestino, pluripregiudicato con numerosi precedenti di polizia per il traffico e spaccio di sostanza stupefacenti arrivato nel capoluogo dorico si aggirava nella città, guardandosi bene dall'incrociare la Polizia, “bazzicando” soprattutto quei luoghi frequentati dai tossicodipendenti. Ma non è sfuggito agli occhi attenti e allenati dei Poliziotti delle Volanti che lo hanno “stanato” nel nascondiglio che aveva scelto e che credeva sicuro: una alloggio abbandonato tra via Paolucci e Vallemiano, apparentemente inaccessibile, con gli infissi completamente chiodati.

L’operazione è scattata questa mattina, grazie anche all'intervento dei Vigili del Fuoco. I Poliziotti sono penetrati all'interno dell’appartamento tramite una finestra posta al secondo piano e hanno sorpreso il tunisino mentre dormiva. Amaro risveglio, dunque, quando le torce degli agenti lo hanno svegliato chiedendogli le proprie generalità.

Accompagnato presso gli Uffici della Questura, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale dove dovrà scontare una condanna definitiva di due anni, sei mesi e cinque giorni per reati in materia di stupefacenti. La sua attività di traffico e spaccio in particolare era incentrata soprattutto nel pesarese. La trasferta nel capoluogo marchigiano, invece, grazie ai Poliziotti delle Volanti è durata poco.








Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2015 alle 16:52 sul giornale del 01 luglio 2015 - 1082 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, arresto, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alj4





logoEV
logoEV