contatore accessi free

Estate: ecco gli eventi ad Ancona dal 14 al 16 luglio

mole vanvitelliana ad Ancona 6' di lettura Ancona 13/07/2015 - Ecco tutti gli eventi ad Ancona dal 14 al 16 luglio. I dettagli.

MARTEDI’ 14 LUGLIO Questa sera a Portonovo – Parco Hotel La Fonte – per il festival La punta della lingua, ore 18.00 Haiku en plain air & online Passeggiata e laboratorio di poesia haiku a cura di Leonardo Arena. Poesia della natura, nata in Giappone nel XVII secolo, l’haiku è, tradizionalmente, un componimento di tre versi, ciascuno di 5 / 7 / 5 sillabe o meglio “more”, da comporre osservando il mondo circostante. Studioso di filosofie orientali e traduttore dal giapponese, Arena ha curato, tra le sue molte pubblicazioni, l’antologia culto Haiku (Rizzoli, 1995) e ne scrive egli stesso. Portonovo – Parco Hotel La Fonte ore 22.00 Giorgio Montanini Nemico PubblicoErede della grande tradizione della stand-up comedy americana da Lenny Bruce in giù, Montanini, reduce dal successo dell’omonima trasmissione di Rai 3, mette a nudo le ipocrisie della società contemporanea. E lo fa utilizzando un linguaggio politicamente scorrettissimo che scarnifica, con esiti esilaranti e liberatori, i limiti e i pregiudizi delle proprie (e delle nostre) convenzioni mentali. Uno spettacolo senza peli sulla punta della lingua. Per Lazzabaretto cinema, alla Mole, alle ore 21.30 / ingresso: 5€ intero; 4€ ridotto FABER IN SARDEGNA & L'ULTIMO CONCERTO DI FABRIZIO DE ANDRE': di Gianfranco Cabiddu. Con Dori Ghezzi, Fabrizio De Andrè, Renzo Piano, Cristiano De André, Franco Macciocco. Documentario, durata 119 min. - Italia 2012. Per la rassegna cinematografica Tropicittà, all’Arena Italia, si proietta alle 21.30 il film MA CHE BELLA SORPRESA regia: Alessandro Genovesi MI FACCIO VIVO" ALLA CONQUISTA DELLA VITA è il titolo dello spettacolo teatrale che si terrà Martedì 14 luglio alle ore 21.15 presso la Corte della Mole ; in scena il gruppo di teatro integrato H - Demia nato dal progetto di laboratorio teatrale per ragazzi in situazione di disabilità, promosso dal Comune di Ancona e dalla Direzione del Teatro stabile pubblico Marche Teatro s.c.a.r.l. Il gruppo di "attori", guidato dal regista Simone Guerro, presenterà uno spettacolo centrato sulla forza di andare incontro alla vita, riuscendo a darsi sostegno e a crescere insieme nonostante le difficoltà. Un'occasione per "pensare positivo" e trovare un'occasione di riflessione sul vero senso della vita .

MERCOLEDI’ 15 LUGLIO AL Museo Archeologico nazionale delle Marche: “I POPOLI ITALICI NELLE NOTTI AL MUSEO”. L’appuntamento è sulla terrazza di Palazzo Ferretti alle ore 21.30. Nicola Mastronardi presenterà la sua opera d’esordio “Viteliú. Il nome della libertà”, un romanzo storico che appare come un viaggio nel mondo nascosto dei popoli italici, ambientato tra il Sannio, la Marsica, la Conca Peligna e l’alto Molise nel periodo della guerra sociale e delle guerre civili romane, che videro per l’ultima volta opposti Roma e i popoli italici, i Vitelios (in osco “i figli del toro”), veri protagonisti del romanzo. In questo contesto della tarda Repubblica romana si inserisce il viaggio di un vecchio che, spinto da un incubo passato, riprende in mano il proprio destino e quello del nipote salvato dalle stragi dei sicari di Silla: sulla sua anima di capo supremo, il peso della distruzione del suo popolo martoriato, di cui tenterà di riscattare almeno la memoria, intraprendendo un viaggio che diventa un percorso emotivo e di riscoperta di un’identità che rischiava di essere perduta. Al termine della serata sarà offerta la degustazione dei vini dell’Azienda Vinicola Moroder. La partecipazione all’evento in programma è gratuita; l'ingresso al museo è a pagamento, secondo legge.Orario: 21.30 - 24.00 Info: tel. 071 202602 Per Amo la Mole 2015, mercoledì 15 luglio, ore 21.30 alla Corte: Sensi d'Estate I Ritratti di Musicultura - BRUNO LAUZI. QUESTO PICCOLO GRANDE UOMO Per Lazzabaretto cinema, alla Mole, ore 21.30 / ingresso: 5€ intero; 4€ ridotto IL SALE DELLA TERRA: di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado. Titolo originale The Salt of the Earth. Documentario, durata 100 min. - Brasile, Italia, Francia 2014. Per il festival La punta della lingua, a Portonovo – Terrazze ore 18.00 Campionato nazionale di Poetry Slam. Semifinali Prima semifinale del campionato nazionale della LIPS (Lega Italiana Poetry Slam). 10 i concorrenti, selezionati in circa 200 gare tenute nell’ultimo anno in tutta Italia. Tre minuti a testa, testi propri, niente musica né elementi scenici. La giuria popolare, estratta a sorte fra il pubblico, decreterà i 5 vincitori che accederanno alla finale nazionale del 16 luglio. Con: Alida Castagna, Ignazio Chessa, Sergio Garau, Donatella Gasparro, Francesca Gironi, Roberto Mercadini, Davide ScartyDOC Passoni, Valerio Piga, Domenico Stagno, Marco Charles Iulianetti Master of Ceremony: Artenca Shehu Portonovo – Hotel Fortino Napoleonico ore 21.30 Campionato nazionale di Poetry Slam. Semifinali Seconda semifinale del campionato nazionale. Stesse regole, stesso obiettivo: 5 dei 10 partecipanti accederanno alla finale del 16. Con: Gianmarco Busetto, Maurizio Cordasco, Francesco Deiana, Luana Farina, Paolo Gentiluomo, Daniele Locchi, Mirko Russo, Simone Savogin, Vittorio Zollo, Andrea Mazzanti MC: Dome Bulfaro (Presidente nazionale LIPS) e Nicolas Alejandro Cunial Per la rassegna cinematografica Tropicittà, all’Arena Italia, si proietta alle 21.30 il film SpazioAzzurro - rassegna per ragazzi OOOPS! HO PERSO L’ARCA regia: Tony Genkel e Sean McCormack

GIOVEDI’ 16 LUGLIO Ancona – Sala Conferenze, Mole Vanvitelliana ore 18.00 García Lorca e Machado secondo Scarabicchi Presentazione del libro Antonio Machado e Federico Garcia Lorca, “Non domandarmi nulla”, versioni di Francesco Scarabicchi Presenta Massimo Raffaeli. Le poesie più belle di due maestri della letteratura spagnola rivivono nelle traduzioni del poeta anconetano che ha deciso, dopo anni di empatica frequentazione con l’opera dei due classici, di radunarle e pubblicarle insieme. Sala Conferenze, Mole Vanvitelliana ore 19.00 Le Marche della poesia. Alessandro Catà “Continenti persi” (Moretti & Vitali, 2013) Andrea Lanfranchi “Cantiere in luce” (CFR, 2014) Piergiorgio Viti “Se le cose stanno così” (Italic, 2015). Presenta Martina Daraio. La Punta della Lingua prosegue nella mappatura delle più significative esperienze poetiche della nostra regione, autentico cuore pulsante della poesia italiana degli ultimi anni. Un “modello marchigiano” che consiste, anche in poesia, nella cura e nel gusto per il lavoro ben fatto, al di là delle differenze stilistiche e generazionali. Corte della Mole Vanvitelliana ore 21.30 Finalissima Poetry Slam Nazionale LIPS La Punta della Lingua è lieta di ospitare, per la prima volta, la finalissima del Campionato Italiano della Lega Italiana Poetry Slam. 10 i finalisti, selezionati nelle semifinali del giorno precedente, che si affronteranno in una sfida all’ultimo verso, per aggiudicarsi il titolo di Campione Italiano e partecipare alle finali europee in Estonia a Novembre 2015.Alla giuria, come al solito scelta a sorte tra il pubblico, l’ultima parola.Maestro di Cerimonia: Luigi Socci & Friends. Ospite d’onore: Nilson Muniz (Campione Nazionale del Portogallo) In piazza Pertini per la rassegna estiva dedicata allo sport, appuntamento stasera con Hip Hop ore 21.30 Asd Beat Inside Crew Per il Lazzabaretto cinema alla Mole, alle ore 21.30 / ingresso: 4€ GHOSTBUSTER - ACCHIAPPAFANTASMI: di Ivan Reitman. Con Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis, Ernie Hudson, Sigourney Weaver. Commedia, durata 105 min. - USA 1984. Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano. Evento il 16 luglio in corso Corso Carlo Alberto al Cinema Italia, dalle 21.30, con la serata “Tributo a Lucio Dalla” con i Futura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2015 alle 16:47 sul giornale del 14 luglio 2015 - 2039 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, mole vanvitelliana, mole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alSS





logoEV
logoEV
logoEV