contatore accessi free

Tenta furti nelle auto. La polizia soprende uomo evaso dai domiciliari

Volanti 1' di lettura Ancona 16/07/2015 - Con molta probabilità aveva intenzione di rubare dalle auto in sosta, ma notato dalla polizia l'uomo viene fermato: era evaso dai domiciliari.

Mercoledì sera, verso le 19.00, durante l’attività di controllo del territorio la Volante notava in via Podesti un'utilitaria che procedeva a passo d’uomo. All'interno l'uomo alla guida in particolare si soffermava a guradare all’interno dei veicoli. Ma è alla vista della “Pantera” che i dubbi sorti ai poliziotti diventavano realta: l’uomo, dopo una strana manovra, sgommava a tutta velocità per fuggire. Scatta l'inseguimento da parte degli agenti che finiva con il bloccare il mezzo.

A bordo un 49enne italiano residente nella provincia di Ancona che, dopo accertamenti incrociati con la banca dati della Polizia, era evaso dagli arresti domiciliari per traffico e spaccio di sostanza stupefacente. Il quarantanovenne, dopo le formalità di rito, veniva tratto in arresto. Ora dovrà rispondere anche di evasione. E’ tuttora in corso il processo per direttissima.






Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2015 alle 17:10 sul giornale del 17 luglio 2015 - 692 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, questura di Ancona, vivere ancona, laura rotoloni, volanti, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/al3F





logoEV
logoEV