contatore accessi free

Nuova avaria in mare. Soccorsi cinque diportisti, tra questi anche due bambine

Roan GDF 1' di lettura Ancona 21/07/2015 - Nuova avaria in mare, dopo quella di sabato scorso dove a farne le spese sono stati oltre 500 persone. Questa volta ad essere soccorsi cinque diportisti, tra questi anche due bambine di 5 e 8 anni. E' successo a Portonovo.

Sono stati i militari della stazione navale della guardia di finanza di Ancona a venire in soccorso di un’imbarcazione da diporto con il motore andato in avaria. E' successo nel primo pomeriggio di domenica, quando il “B.s.o.52” delle fiamme gialle di mare intercettava, nelle acque al largo di Portonovo, un’imbarcazione da diporto, i cui occupanti, con evidenti gesti delle braccia, richiedevano assistenza a causa di un’improvvisa avaria al motore.

E qui una volta compresa l'emergenza che i finanzieri accorrevano immediatamente in soccorso dell’imbarcazione alla deriva, accertando la presenza a bordo di cinque persone, di cui due bambine di 5 e 8 anni a rischio di insolazione a causa della prolungata esposizione al sole. Con una manovra di abbordaggio, i militari affiancavano l’imbarcazione, che la corrente insistente in zona stava spingendo verso il largo, e provvedevano a trasbordare sull’unita’ navale del corpo le due bambine ed il loro papa’, dirigendo alla massima velocita’ alla volta del porto di Ancona.

Una volta tratti in salvo i minori, il mezzo di soccorso si dirigeva nuovamente alla volta di Portonovo, dove intercettava l’imbarcazione alla deriva e forniva la necessaria assistenza tecnica ai restanti componenti l’equipaggio e ripristinare il motore. E' poi una volta riavviato il motore, il personale accorso portava efficacemente a termine l’operazione di soccorso provvedendo a scortare l’imbarcazione presso il proprio ormeggio.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2015 alle 09:55 sul giornale del 22 luglio 2015 - 1227 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Roan GDF

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amdY





logoEV
logoEV