contatore accessi free

Da lunedì l'Asse riapre ai ciclomotori

Asse Nord Sud Ancona 1' di lettura Ancona 24/07/2015 - Questa mattina l’assessore alle Manutenzioni, Stefano Foresi, ha effettuato un sopralluogo sull’Asse Nord Sud, insieme ai tecnici comunali, per verificare lo stato della sede stradale dopo il completamento degli asfalti attuato da Multiservizi dallo svincolo della Baraccola fino alla prima galleria.

Sistemato anche il guard rail centrale nel tratto in corrispondenza del cimitero di Tavernelle. L’Asse è da lunedì prossimo, così come stabilito dalla Giunta, percorribile, anche per i motocicli, con ingresso da via I° maggio fino a svincolo cimitero nella corsia verso il centro.

Nella corsia verso sud – autostrada è percorribile anche per i motocicli, dallo svincolo di via Gioberti fino alla fine dell’asse ovvero via I° maggio. Sarà apposta segnaletica adeguata per l’uscita obbligatoria solo per i motocicli per il cimitero. Mancano all’appello dei lavori i giunti più pericolosi dalla Galleria Baldì fino a via Bocconi in entrambe le direzioni. Questi lavori inizieranno quanto prima e i tecnici stanno già predisponendo tutto il materiale necessario per effettuare l’intervento.

Lunedì intanto, avrà avvio il cantiere per sistemare la frana di via Appennini. I lavori dureranno pochi giorni in questa prima tranche che vedrà la realizzazione di opere necessarie alla riapertura della strada. L’Assessore Foresi insieme ai tecnici lunedì mattina sarà presente all’avvio dei lavori. Poi, successivamente si procederà al secondo stralcio con l’assestamento vero e proprio della frana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2015 alle 18:09 sul giornale del 25 luglio 2015 - 2184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, comune di ancona, asse nord sud

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ampH





logoEV
logoEV