Marco Del Moro (Confindustria) presenta il nuovo Direttivo dei Giovani Imprenditori

Del Moro 2' di lettura Ancona 29/07/2015 - Una squadra trasversale. Marco Del Moro presenta il nuovo Direttivo dei Giovani Imprenditori. A settembre la prima riunione operativa.

A pochi giorni dalla nomina a Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona Marco Del Moro – per la prima volta un imprenditore di prima generazione viene chiamato a ricoprire questa carica - presenta la squadra che lo affiancherà nel prossimo triennio ed è già al lavoro per il primo Direttivo che si riunirà a settembre, durante il quale verranno presentate le linee programmatiche i progetti.

Il Direttivo risulta così composto: Matteo Accorroni (Accorroni), Giulia Andreoli (Fima Engineering), Patrizia Camilletti (Network Advisory), Linda Campolucci (BCB Electric), Michele Casali (Eli), Stefano Castignani (Pegaso Management), Tommaso Chiacchiarini (Sartarelli), Federico Crognaletti (Autolinee Crognaletti), Chiara Filippetti (Filippetti spa), Massimiliano Mattoli (Mattoli), Alessandro Nanni (Soluzioni srl), Giacomo Racugno (Augusto srl), Jessica Romagnoli (Romagnoli srl), Marco Romanini (Simet), Monica Stocco (Mar.Bre).

“Una squadra trasversale sia dal punto di vista della territorialità – ha spiegato Del Moro - , essendo rappresentate tutte le zone della provincia, sia del settore merceologico, con imprenditori che provengono dal manifatturiero, i trasporti, l’edilizia, l’informatica, i mobili, i servizi, l’energia, il turismo, l’alimentare. Ognuno di loro, con le proprie capacità ed esperienza, porterà un contributo essenziale al gruppo. Il Gruppo Giovani Imprenditori infatti è prima di tutto un movimento di persone e ha il compito specifico di individuare criticità e problemi, e trovare soluzioni”.

“La mia esperienza in Confindustria nasce insieme a quella di Cristina Loccioni - ha continuato il neo eletto presidente - da cui ho ricevuto il testimone, per cui è inevitabile proseguire nella stessa rotta già tracciata da lei; lavoreremo in stretta sinergia con il Presidente di Confindustria Ancona Schiavoni e il Presidente della Piccola Industria Mingarelli; rafforzeremo i legami già forti sia con Confindustria Marche che con le altre territoriali della Regione. Uno degli obiettivi principali sarà la conoscenza ed il confronto tra gli imprenditori, per favorire e massimizzare sia concrete possibilità di business che momenti di crescita e formazione personale. Ci muoveremo su tre direttrici principali: i noti progetti education, che ci rapporteranno con le scuole e l'Università, l'area innovazione in cui verrà sviluppato un progetto di business, e l'area sviluppo che si concentrerà sulla organizzazione di eventi formativi”.

“Sono rimasto molto soddisfatto e piacevolmente sorpreso - ha concluso Del Moro - di come le istituzioni, parlamentari e giunta regionale, si siano attivati per comunicarmi la loro piena disponibilità a collaborare. E’ un forte segnale di cambiamento e anche un bell'incoraggiamento”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2015 alle 11:27 sul giornale del 30 luglio 2015 - 2921 letture

In questo articolo si parla di attualità, del moro, squadra, Confindustria Ancona, loccioni, giovani imprenditori, Confidustria Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amAF





logoEV