Gravissime le condizioni del papà che si è dato fuoco

Vigili del Fuoco, pompieri 1' di lettura Ancona 03/08/2015 - Restano gravissime le condizioni di F.d.L. Per il bodyguard 43enne residente a Pesaro ma di origini baresi è stato diramato un bollettino medico allarmante. Ha riportato ustioni di primo e secondo grado sul 90% del corpo. Si è deciso quindi di non trasportarlo al Centro Grandi Ustionati di Modena per non rischiare di peggiorare la sua situazione.

Resta dunque in prognosi riservata al Reparto Rianimazione di Torrette. Sposato con una polacca ma separato in casa, dal 24 luglio scorso era stato privato della patria potestà. A metà agosto si sarebbe dovuta svolgere l’udienza che avrebbe deciso definitivamente se restituirgliela o togliergliela per sempre. Due ore prima di darsi fuoco davanti all’ingresso del Tribunale dei minori, era arrivato a scrivere su facebook l’agghiacciante frase “Addio amore di papà”.

Quando verso le 16 di venerdì la torcia umana si accendeva con una bottiglia di liquido infiammabile, a tentare di spegnerla interveniva la guardia giurata dell’ingresso con un estintore. Il prezzo pagato per il gesto eroico è stata una moderata intossicazione. Dimesso sabato mattina dall’Ospedale di Torrette, per lui sono cinque i giorni di prognosi. Ad indagare sulla vicenda sono i Carabinieri del Norm della Montagnola, che venerdì pomeriggio sono intervenuti sul posto assieme ai Carabinieri di Ancona Centro, ai Vigili del Fuoco e al personale del 118.

Il bollettino medico divulgato sabato pomeriggio dall’Azienda Ospedali Riuniti spiega che F.d.L. “è in prognosi rservata e versa in gravissime condizioni cliniche a causa delle estese ustioni di cui è affetto e delle conseguenti gravi compromissioni cardiocircolatorie e respiratorie”.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2015 alle 16:00 sul giornale del 01 agosto 2015 - 996 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, ancona, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amKj