Addio a "Spada": è scomparso il figlio della signora del Passetto. Una vita per il motocross

1' di lettura Ancona 04/08/2015 - E' scomparso a soli 55 anni Stefano Spadavecchia, figlio della signora del Passetto. Una vita la sua dedicata al motocross.

Si è spento nel giro di un mese all'ospedale regionale di Torrette di Ancona, l'anconetano Stefano Spadavecchia, figlio di Miranda Piermattei, passata alle cronache per la vicenda del raggiro milionario nella vicenda del Hotel Passetto di cui era proprietaria. Proprio lui si era occupato della vicenda con un esposto in Procura. Un male incurabile sabato l'ha colto di sorpresa strappandolo all'affetto della sua famiglia.

"Spada", così lo chiamavano i suoi amici, aveva solo 55 anni compiuti solo alcuni giorni fa e nella vita non aveva mai trascurato una sua grande passione quella del motocross che ritraeva in scatti nelle piste internazionali, lui insieme alla sua inseparabile Canon Eos. Fu uno dei fondatori del forum di SpiedoMX e MxNews, il padre di tutti i forum di MX in Italia. Stefano se ne va dopo la recente morte della madre ormai anziana e lascia, oltre alla moglie ed una figlia, anche un enorme vuoto a tutti coloro che l'avevano conosciuto.

In molti l'hanno voluto ricordare martedì mattina alla chiesa di Santa Maria dei Servi ad Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2015 alle 17:56 sul giornale del 05 agosto 2015 - 2557 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, lutto, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amQS