Carrescia: "Lo spiraglio dal governo per il mantenimento dell'autonomia portuale"

Piergiorgio Carrescia 1' di lettura Ancona 05/08/2015 - La Commissione Trasporti della Camera dei Deputati ha approvato la proposta del Relatore di maggioranza relativa allo “Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri concernente il piano strategico nazionale della portualità e della logistica”.

L’attoapprovato non contiene alcuna limitazione sul numero delle Autorità Portuali, aspetto che rende più concreta la possibilità per il Governo, in sede attuativa, di accogliere l’ipotesi del mantenimento dell’autonomia sia per Ancona sia per Ravenna.

“Il parere espresso è un presupposto necessario per i successivi provvedimenti del Governo e bene ha fatto la Commissione ad esprimerlo in tempi brevi. E’una notizia positiva come pure il fatto che nell’atto è rimasto il riferimento ai core ports e ai Corridoi della TEN-T (Trans-EuropeanTransport Network); sono tutti elementi che uniti all’indicazione della legge di delega di valorizzare il parere delle Autonomie Locali inducono ad ottimismo per le sorti dell’Autorità Portuale di Ancona."


da On. Piergiorgio Carrescia
Deputato del Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2015 alle 17:53 sul giornale del 06 agosto 2015 - 850 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, piergiorgio carrescia, parlamentare, deputato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amTs