Rapina giovane coetaneo in Piazza Roma. Nei guai un 28enne anconetano

Polizia generico 1' di lettura Ancona 13/08/2015 - Rapina giovane coetaneo in Piazza Roma. Ma il tentativo i fuggire in autobus non gli riesce: bloccato dalle Volanti. Nei guai un 28enne anconetano.

Alle 20.30 di ieri le Volanti della questura di Ancona hanno tratto in arresto D.D. 28enne anconetano per rapina nei confronti di un coetaneo nella centralissima piazza Roma. L'uomo aveva avvicinato la vittima proprio mentre era in compagnia di altri due giovani e dopo avergli chiesto una sigaretta lo minacciava e lo colpiva ad un braccio asportandogli il telefono samsug ed una busta con alcuni generi alimentari.

Fortunatamente gli agenti rintracciavano subito dopo il rapinatore che nel frattempo aveva preso un autobus nel tentativo di fuggire dal luogo del reato. Recuperati così gli oggetti di rapina.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2015 alle 12:36 sul giornale del 14 agosto 2015 - 1601 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am0e





logoEV