Musica, cinema e arte per chi rimane in città dopo Ferragosto

mole vanvitelliana ad Ancona 3' di lettura Ancona 17/08/2015 - Musica, cinema e arte per chi rimane in città dopo Ferragosto. I dettagli

MARTEDÌ 18 AGOSTO

Per Amo la Mole, alle ore 21.00 al Lazzabaretto: “Una Mole Di Carta” (a cura di Italic Pequod): presentazione romanzo "Non si possono vendere i cani morti" (Massimo Angiolani).

Per Lazzabaretto cinema alle ore 21.30 “Il Terzo Uomo” di Carol Reed. Con Orson Welles, Joseph Cotten, Alida Valli, Trevor Howard, Bernard Lee. Spionaggio, b/n durata 104 min. - Gran Bretagna 1949.

Per la rassegna Tropicittà al Cinema Teatro Italia sarà proiettato alle 21.30 il film “Le Regole Del Caos” regia: Alan Rickman.

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO

Per Lazzabaretto cinema alle ore 21.30 “Il Giovane Favoloso” di Mario Martone. Con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco. Biografico, durata 137 min. - Italia 2014.

Per la rassegna Tropicittà al Cinema Teatro Italia sarà proiettato alle 21.30 il film “Spazio Azzurro” - rassegna per ragazzi “Spongebob - Fuori dall'acqua” regia: Paul Tibbitt.

Alla Mole, alle ore 21.30 nello spazio della Corte per la rassegna Sensi d'Estate “La Macina Live” Ingresso libero - Ultimo appuntamento con la XIV edizione della rassegna culturale estiva promossa dal Museo Omero, Sensi d'Estate. La Macina: Gastone Pietrucci, voce, Adriano Taborro, chitarra, mandolino, violino, voce Marco Gigli, chitarra, cembalo, voce; Roberto Picchio, fisarmonica, organetto, voce; Riccardo Andrenacci, batteria, percussioni; Giorgio Cellinese, coordinatore. "Cos'è il gruppo La Macina? Un collettivo di indagine etnomusicologica che tiene al proprio rigore sia nel senso della ricerca sia in quello dell'esecuzione. La ricerca viene condotta nelle Marche (principalmente nell’area anconetana). Per quel che riguarda l’esecuzione, il gruppo si attiene, sin dall’uso degli strumenti, per non parlare ovviamente della voce, alle modalità espressive delle loro origini." Passano gli anni (ora sono più di trenta) e La Macina, la creatura sonora voluta da Gastone Pietrucci perché tornassero a vivere le creature sonore fragili e disperse della cultura popolare marchigiana, sembra dar tono ulteriore ed oltranza di senso al nome: una macina, appunto, che riporta a farina preziosa della comunicazione da tutti fruibile i frutti raccolti e stipati. L'ingresso allo spettacolo è libero, i posti sono limitati, si accettano prenotazioni solo per persone con disabilità.

ARTE

Durante la serata saranno aperti e visitabili il Museo Tattile Statele Omero e le mostre correlate "Frammenti d'umanità. Giuliano Vangi e i giovani artisti" (ingresso libero) e "Il Rinascimento oltre l'immagine" (ingresso ridottissimo per gli spettatori di Sensi d'estate). INFO La rassegna è organizzata dal Museo Tattile Statale Omero, in collaborazione con il Comune di Ancona - Amo La Mole, con l'Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus, il Servizio Civile Regionale e Garanzia Giovani. Ogni serata il pubblico potrà sostenere con una donazione le attività dell'Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus. In caso di maltempo il concerto si svolgerà al teatro Sperimentale di Ancona. Museo Tattile Statale Omero Tel. +39 071.2811935 Email info@museoomero.it

GIOVEDÌ 20 AGOSTO

Per Lazzabaretto cinema alle ore 21.30 “Senza Lucio”: di Mario Sesti. Con Lucio Dalla, Marco Alemanno, Charles Aznavour, Paolo Nutini, John Turturro. Documentario, durata 86 min. - Italia 2014.

Per la rassegna Tropicittà al Cinema Teatro Italia sarà proiettato alle 21.30 il film “Suite Francese” regia: Saul Dibb

Alle ore 22.00 al Lazzabaretto: “Sargano” in concerto Il gruppo nasce nel 2014 da una telefonata tra il batterista Anselmo Buonamici e l'autore dei testi Filippo Piunti. La voglia di produrre un sound condiviso li spinge a cercare un tastierista come Mattia Valentini, che fa del suo piano il collante naturale tra basi cantautoriali e ritmi rock. Ultimo arrivato il bassista Mirko Capretti. I testi si caratterizzano per la vastità e l'originalità dei contenuti, che vanno dal sociale al politico, passando per l'ambiente e la natura. "Sargano EP", primo album del gruppo, è del luglio 2014.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2015 alle 12:59 sul giornale del 18 agosto 2015 - 1247 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, comune di ancona, mole vanvitelliana, mole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ane2





logoEV