Paura alla mensa del povero, uomo armato semina panico per le vie del centro

Pistola 2' di lettura Ancona 17/08/2015 - Una domenica di paura alla mensa del povero di Padre Guido ad Ancona. Dopo un diverbio tra due commensali, verso le 14.00, si è rischiato lo scorrimento di sangue.

Un 39enne originario dell’Est Europa – e in Italia senza fissa dimora - non aveva digerito le parole di scherno di un giovane magrebino pronunciate davanti ai suoi connazionali. Contro l’offesa, prima di uscire dalla mensa ha trafugato un grosso coltello da cucina e si è precipitato in una caccia all’uomo. Ha così provocato il terrore tra i passanti – fortunatamente pochi per via di Ferragosto e del maltempo - del centro, dove si aggirava con un’arma lunga 24 cm.

Dopo un po’, però, è stato lui stesso a chiamare il 113 per raccontare alla Questura del torto subito durante il pranzo. Il problema è che il 39enne ha dichiarato anche all’operatore di essere pronto a farsi giustizia da solo. A queste parole l’uomo dall’altro lato della cornetta ha fatto tutto il possibile per non far interrompere la comunicazione e allo stesso tempo ha dato tutte le indicazioni alle Volanti per raggiungere e calmare l’aggressore. Quest’ultimo non ha nemmeno fatto in tempo a riagganciare il telefono che si è ritrovato davanti le “Pantere” della Questura. La sua reazione è stata quella di gettare il coltello in una fioriera e fuggire verso Piazza Roma.

Fuga vana, perché è stato immediatamente bloccato e condotto negli Uffici della Questura dove, dopo i rituali rilievi foto dattiloscopici, è stato riconosciuto per avere numerosi precedenti di polizia ed è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente per i reati di furto e porto abusivo di armi. Il coltello è stato recuperato e sequestrato.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 







Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2015 alle 13:28 sul giornale del 18 agosto 2015 - 1358 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, pistola, Mensa di Padre Guido, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ane5





logoEV