contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

AnconAgility a Palombina, gli amici a quattro zampe protagonisti della prima edizione di "Io & te in spiaggia"

2' di lettura
1384

Nel pomeriggio di domenica si è tenuta la prima edizione di “Io & te… in spiaggia”, una mostra amatoriale cinofila alla quale hanno potuto partecipare cuccioli e cani di ogni età, anche non di razza.

Proprietari bagnanti e cani da spiaggia hanno sfilato all’interno dell’unico Stabilimento balneare di Ancona autorizzato all’ingresso degli amici a 4 zampe: il Tropicalbeach di Palombina Nuova. Sotto il sol leone ritornato alla grande dopo la tregua di Ferragosto, i giudici della manifestazione - Francesco Boari, istruttore dell’AnconAgility centro di addestramento cinofilo, Marco Veltri titolare di Dog Style Tolettatura di via Cialdini, Fabrizio Marsili titolare di Pet Planet’s Ancona Alimenti per cani e Claudio Fiorini Granieri titolare dello Stabilimento ospitante - hanno valutato con competenza, ma anche con un pizzico di ironia, i pelosetti che si sono succeduti sulla eccezionale passerella in sabbia.

I premi molto ambiti sono stati consegnati dopo una manche di spareggi per i numerosi pari merito conseguiti dagli splendidi esemplari canini. I vincitori: - cane più atletico (coccarda gialla) a Fox, di Gianluca Leonardi, che vince 5 lezioni gratuite all’AnconAgility - cane più curato (coccarda lilla) a Sox, di Massimiliano Pierabelli, che vince una tolettatura gratuita da Dog Style - cane più acquatico (coccarda azzurra) a Pigna, di Carla Tittarelli, che vince un posto giornaliero gratuito allo Stabilimento Tropicalbeach - cucciolo più promettente (coccarda verde) a Viola, di Giorgia Mengoni, che vince un pacco di alimenti puppy da Pet’s Planet Ancona - e infine il Best in show (coccarda rossa) è stato attribuito ad ex aequo a Danny, di Gianni Odone, e Pepe, di Emanuela Carnevali, che vincono entrambi una fornitura di alimenti per un mese da Pet’s Planet Ancona. Un aperitivo rinfrescante per tutti i partecipanti, sia a 2 che a 4 zampe, e un arrivederci alla prossima edizione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2015 alle 18:09 sul giornale del 01 settembre 2015 - 1384 letture