contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ombre di irregolarità nei conti comunali relativi a Multiservizi

1' di lettura
879

Daniele Berardinelli

Il 14 agosto scorso il Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Ancona ha inviato un Verbale in cui segnalano diverse ipotesi di irregolarità che sarebbero state compiute dall'amministrazione comunale sulla questione Multiservizi.

Le ipotesi, molto gravi, indicano come si sottrarrebbe alle decisioni del Consiglio comunale l'ambito economico delle operazioni societarie straordinarie eseguite, di conseguenza sottraendolo al Comune di Ancona stesso, come dimostra la risposta dell'ufficio legale della controllata diretta Multiservizi e indiretta EDMA che alla Corte dei Conti dichiara di non essere sottoposta al controllo diretto del Comune in quanto nessun Comune partecipa ad EDMA SpA.

Esprime così anche il rifiuto alla riduzione dei compensi degli organi amministrativi della società del gruppo e a fornire al Comune ed allo stesso Collegio dei Revisori indicazioni, documenti, situazioni contabili anche finalizzate alla verifica del rispetto della legge 33/2013 relativamente alle nomine degli organi di gestione, di controllo e del Direttore generale. Oltre alle gravissime ipotesi di irregolarità esposte nel Verbale, appare gravissimo che dal 14 agosto ad oggi, nonostante l'indicazione di "preghiera di comunicazione ai consiglieri" e la gravità degli argomenti, nulla ci era stato comunicato e solo grazie alla mia richiesta di Accesso agli Atti sia stato possibile conoscere la situazione. Oltre all'esposto sul contenuto del Verbale a Corte dei Conti e Autorità Nazionale Anticorruzione, anche su questo proporrò un esposto agli organi competenti per far valutare eventuali responsabilità.



Daniele Berardinelli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2015 alle 15:38 sul giornale del 30 settembre 2015 - 879 letture