contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Cerimonia con i "Veri amici del Poggio" e altre commemorazioni per il 2 novembre

2' di lettura
792

monumento ai caduti

Domenica 1° novembre 2015, nell’ambito delle commemorazioni del Defunti, si svolgeranno le seguenti cerimonie:

ore 10.30 - piazza Ugo Bassi - deposizione corone al monumento ai Partigiani eretto nei giardini e sulla lapide a fianco della farmacia;

ore 11.30 - via Birarelli (ex rifugio delle carceri di Santa Palazia) - deposizione corona, saluto Autorità - (Da Piazza Ugo Bassi sarà a disposizione un bus di linea “Pollicino” che condurrà in via Birarelli, con partenza alle ore 11.15)

ore 14.30 - frazione Poggio - commemorazione Caduti delle due guerre (Santa Messa al Cimitero - corteo fino al Monumento al Caduti - interventi delle Autorità -deposizione corona).

Lunedì 2 novembre 2015 si svolgeranno le cerimonie di commemorazione del defunti a cura del Comune di Ancona e del Comando Scuole Marina Militare al Cimitero dl Tavernelle e al Cimitero Guerra Alleati. Si svolgeranno quindi le seguenti cerimonie:

ore 8.30 — Cimitero Tavernelle, Cerimonia Comune di Ancona - raduno all’ingresso principale, corteo e deposizione corone sulle tombe dei Sindaci Fazioli, Marsigliani, Angelini, Ruggeri, Roia, Salmoni, Monina, Del Mastro, Trifogli, sul colombari Partigiani e Caduti della guerra 191 5-18;

ore 9.30 — Cimitero Tavernelle, Cerimonia Marina Militare - picchetto e rappresentanze; Santa Messa e benedizione corone sul piazzale antistante Ia Cappella del Cimitero; a seguire deposizione corone: al Mausoleo Vittime Civili di guerra

ore 12.30 — Cimitero di Guerra degli Alleati, Cerimonia Comune di Ancona - deposizione corona.

Come ogni anno, il 1° novembre viene ricordato in maniera solenne e in particolare al Poggio di Ancona. Ovvero con una cerimonia che coniuga l’aspetto religioso a quello civile. In breve, alle 15, preceduta da un corteo (quindi inizio attorno alle 14,45), verrà celebrata, da don Samuele Costantini, una Messa a suffragio dei defunti nel locale cimitero. Successivamente, sempre in corteo ed accompagnati dalla banda, ci si sposta presso il monumento ai caduti, sito al centro della frazione e fatto sorgere nel lontano 1926 dal un Comitato all’uopo costituitosi, a ricordo dei caduti poggesi per la Patria durante la I° Guerra mondiale (che ha poi coinvolto anche quelli della II° Guerra). Davanti al monumento breve momento di commemorazione, deposizione di una corona d’alloro, e ricordo da parte della massime autorità comunali. Quindi spostamento al teatrino parrocchiale per il rinfresco di rito. Interverrà la Banda di Torrette. Questa commemorazione, nella frazione del Conero anconitano, è sentita particolarmente da tutta la popolazione e molto partecipata. Saranno presenti anche il gonfalone del Comune d Ancona, quelli delle varie associazioni di combattenti, della Confraternita del Poggio e della società “Veri amici del Poggio”.



monumento ai caduti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2015 alle 14:29 sul giornale del 30 ottobre 2015 - 792 letture