contatore accessi free

Vongolara incagliata sotto al Cardeto, soccorsi rallentati dalla nebbia

1' di lettura Ancona 28/12/2015 - Barca in difficoltà al largo della Grotta Azzurra. In mattinata una vongolara Angelo Barboni si incaglia nel tratto di mare sottostante il parco del Cardeto.

In suo soccorso intervengono i vigili del fuoco del distaccamento portuale di Ancona e gli uomini della Capitaneria di Porto dorica. Per liberare il peschereccio si rende necessario un pontone. Così il comandante chiede espressamente l’intervento della ditta Carmar sub che interviene sul posto con il Motopontone Alessandra, attivandosi per il disincaglio ed il recupero.

Le operazioni, a causa della visibilità in zona causa nebbia, proseguono fin verso le 14.30, con la rimessa in galleggiamento della vongolara che riesce a rientrare autonomamente – anche se scortata dalle motovedette cp 816 e vvf 1175 – al Mandracchio, per essere tirata a secco alle 15.30 circa.

Intanto sono in corso - da parte della Capitaneria di porto di Ancona - le indagini per chiarire la dinamica dell’incidente e rilevare eventuali responsabilità.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 







Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2015 alle 16:07 sul giornale del 29 dicembre 2015 - 1723 letture

In questo articolo si parla di incidente, vongolara, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ar3o





logoEV
logoEV