contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Uscita ovest, interessi Pd "smascherati" dal M5S

1' di lettura
1055

Andrea Quattrini

Avevamo ragione: i conti sull’Uscita Ovest non tornavano. Ed ecco perché ora, dopo che il MoVimento 5 Stelle ha acceso un riflettore gigantesco sulle stranezze di un progetto che avrebbe portato all’ennesima incompiuta ed allo sperpero di denaro pubblico, i politici e gli (im)prenditori privati si sono dovuti arrendere all’evidenza ed ammettere che l’opera, così come progettata, non si finanzia a costo zero per lo Stato.

C’è ora da domandarsi perché alcuni Assessori della Giunta Mancinelli hanno a suo tempo “sparato” sulla stampa numeri falsi pur di avallare e giustificare l’opera e anche da chiedersi perché alcuni dirigenti apicali del Comune di Ancona hanno cercato in tutti i modi di ostacolare chi, fin dall’inizio, ha cercato di fare luce sulla vicenda, arrivando addirittura ad azioni ai limiti dell’intimidazione nei nostri confronti, negando anche accessi agli atti previsti dalla Legge.

Come in altre città dove si sono verificati sprechi per opere quali il Mose, l’Expo, la Bre.Be.Mi ed altre ancora, la matrice è sempre politica e ad Ancona è targata Pd e sodali: questa volta siamo riusciti a smascherarli in tempo.



Andrea Quattrini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2016 alle 17:15 sul giornale del 05 aprile 2016 - 1055 letture