contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

"Le parole della filosofia", Giorgio Cosmacini ospite martedì 7 giugno

2' di lettura
2064

Giancarlo Galeazzi

Sarà Giorgio Cosmacini, storico e filosofo della Medicina, il terzo ospite della rassegna “Le Parole della Filosofia” approdata quest'anno al ventennale, con la stretta e continuativa collaborazione del Comune di Ancona.

Cosmacini, ospite martedì 7 giugno (ore 21) del prof. Giancarlo Galeazzi, ideatore e curatore dell'iniziativa, è chiamato a ragionare insieme al pubblico del Teatro Sperimentale -che ha già seguito le conversazioni di Remo Bodei, ad aprile, su “Limiti” e Giacomo Marramao nel mese di maggio su “Forza”- sul tema della “Misericordia”, Nato a Milano nel 1931, Giorgio Cosmacini è laureato in Medicina e specializzato in Radiologia; attualmente insegna Storia della Medicina nelle Facoltà di Filosofia e di Medicina dell’Università San Raffaele e alla facoltà di Lettere e Filosofia alla Statale di Milano. Recentemente gli è stato conferito dal Comune di Milano l’Ambrogino d’oro. Di carattere autobiografico è Il romanzo di un giovane medico (Viennepierre 2005). Oltre che di opere di storia della medicina (L’arte lunga, Laterza1997), della chirurgia (La vita nelle mani, Laterza 2003) e della professione (Il mestiere di medico e La scomparsa del dottore, Cortina 2000 e 2013), è autore dei seguenti volumi pubblicati da Laterza: La qualità del tuo medico. Per una filosofia della medicina (1995), Lettera a un medico sulla cura degli uomini (2003), Introduzione alla medicina (2007) e Prima lezione di medicina (2009). Da ricordare inoltre: Salute e bioetica (con Roberto Mordacci, Einaudi 2002) e Testamento biologico. Idee e esperienze per una morte giusta (Il Mulino 2010). Qui è da segnalare in particolare il libro intitolato Compassione (Il Mulino 2012) che tratta delle opere di misericordia ieri e oggi Le parole della Filosofia è una delle manifestazioni (quella centrale) riconducibili al Festival del Pensiero Plurale di cui è artefice lo stesso professor Galeazzi, insieme a “Filosofia in Movimento” il laboratorio condotto da Simona Lisi con l' Associazione Ventottozerosei, partner del Festival con la Regione Marche, UNIVPM, Società FiIosofica Italiana e Poliarte. Del Festival fa parte anche la Mostra In corpore hominis con le infografiche sull'anatomia umana di Mirco Tangherlini e curata da Francesca Di Giorgio, inaugurata sabato scorso alla Mole Vanvitelliana.



Giancarlo Galeazzi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2016 alle 18:34 sul giornale del 03 giugno 2016 - 2064 letture