contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ferie ingarbugliate dal rinvio del Consiglio Comunale, comprese quelle del presidente Pelosi

2' di lettura
1325

palazzo degli anziani

Nell’ultima Capigruppo era stato deciso che il Consiglio comunale si sarebbe svolto venerdì 17 giugno, e invece è arrivata la convocazione per lunedì 20. La conseguenza è che molti Consiglieri comunali, che si erano organizzati le ferie per assicurare la presenza il 17, sono rimasti spiazzati da questa decisione e non saranno presenti in Consiglio comunale.

Alle varie rimostranze fatte per la repentina e non condivisa decisione di spostare la data del Consiglio, il Presidente del Consiglio comunale Pelosi ha risposto convocando per oggi una nuova Capigruppo. Ci aspettavamo una discussione sulla data, viste le defezioni, e invece abbiamo appreso che il Consiglio si farà e che sarà assente anche lo stesso Pelosi. Siamo alle comiche: ma chi decide quando svolgere un Consiglio comunale? Ovviamente il Presidente, ma non può ignorare le esigenze dei Consiglieri che rappresenta solo per accontentare Sindaco e Giunta che hanno fretta di approvare due delibere sul Salesi e sulla variante per il McDonald a Torrette.

Tra l’altro, la documentazione sul Salesi, formata da tantissimi documenti, era stata inviata illeggibile e siamo riusciti solo pochi giorni fa a poterla analizzare. Fermo restando che tutti auspicano una rapida soluzione per quanto riguarda il Salesi, non è possibile fare tutto di corsa ignorando i problemi legati al traffico di Torrette, che aumenterà per la presenza dello stesso Salesi e per l’inopinata idea del Comune di vendere l’area tra via Conca e Via Tenna ai privati per realizzare un McDonald, altro attrattore di traffico. E la questione dei parcheggi necessari al maggior afflusso di utenti legati al Salesi? La solita amministrazione Mancinelli, pasticciona e improvvisata, incapace di affrontare i problemi in modo serio ed efficace e, soprattutto, abile a continuare a sfuggire al confronto con il Consiglio comunale, mandando delibere all’ultimo momento e facendo convocare Consigli comunali con il trucco e dove saranno assenti in molti, Presidente compreso.



palazzo degli anziani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2016 alle 18:12 sul giornale del 17 giugno 2016 - 1325 letture