contatore accessi free

Portonovo: salvataggio al largo. Arrivano le mante della Polizia

1' di lettura Ancona 26/06/2016 - Barca a vela rischia di affondare al largo. Scatta l'emergenza a Portonovo. A salvare l'equipaggio le "mante" della Polizia.

L'hanno scortata fino in spiaggia la barca a vela con tanto di equipaggio. E' successo sabato al largo tra Numana e Sirolo. L'imbarcazione di nove metri di lunghezza dopo aver urtato uno scoglio nei pressi di Portonovo rischiava infatti di affondare per una falla. E' così che in soccorso sono accorse le "mante" della Polizia di Stato, Manta 1 e Manta 2 per la precisione, che dopo la scorta fino a riva sono riusciti a mettere in sicurezza equipaggio ed imbarcazione al porto di Numana.

Si tratta in particolare della prima uscita in mare per le mante della Polizia di Stato. Grande soddisfazione, dunque, per gli uomini della Squadra Nautica della Questura diretti dalla Dr.ssa Cinzia Nicolini che insieme alle Pantere hanno contribuito alla sicurezza nel weekend sia in mare e in città dove la stagione estiva si è aperta ufficialmente. Un episodio a lieto fine che non è sfuggito ad un pubblico di adulti e bambini. La prima uscita delle moto ad acqua non si poteva che concludere tra applausi e sorrisi.

Nè sono mancati i ringraziamenti di chi, tratto in salvo, ha potuto apprezzare ancor più da vicino questo lieto fine: "il miglior regalo" ci dicono dalla Polizia di Stato. Mezzi importanti per il salvataggio in mare fortemente voluti dal Questore Oreste Capocasa per la Questura di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2016 alle 09:24 sul giornale del 27 giugno 2016 - 4352 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ayya