contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Jesi: pretendevano la moneta del carrello, due nigeriani incastrati da anziano

1' di lettura
880

Polizia di Stato 113

Pretendevano la moneta del carrello della spesa fino a minacciare un 80enne e sua moglie che erano appena usciti dal supermercato.

È successo sabato scorso intorno alle 14 al Famila di via Marco Polo. Ma l'anziano ha reagito agli insulti ricevuti e l'intervento della polizia ha permesso di bloccare due giovani, che hanno cercato di scappare alla vista degli agenti.

Sono stati identificati: un 24enne ed un 28enne originari della Nigeria, disoccupati, residenti ad Ancona. Sono stati espulsi dalla città.



Polizia di Stato 113

Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2016 alle 00:38 sul giornale del 01 agosto 2016 - 880 letture