contatore accessi free

"Impara ad intraprendere", partita la 25esima edizione del progetto di Confindustria Ancona

2' di lettura Ancona 01/09/2016 - Taglio del nastro questa mattina in Confindustria Ancona della 25esima edizione del corso di educazione all'imprenditorialità Impara ad intraprendere, organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori in collaborazione con Confindustria Ancona e le scuole IIS Volterra-Elia di Ancona, Liceo Classico V. Emanuele II di Jesi, ISIS Maria Laeng di Osimo - Castelfidardo, Liceo Scientifico Volterra di Fabriano, IIS Corinaldesi di Senigallia, IIS Cambi Serrani di Falconara e per la prima volta il Liceo Enrico Medi di Senigallia.

Oltre 50 ragazzi accompagnati dai loro professori si sono riuniti nella sede di Confindustria per la presentazione del progetto e l’avvio dei lavori. Impara ad Intraprendere ha come obiettivo la realizzazione di un progetto d’impresa: inizia oggi la prima fase di formazione in aula che durerà fino al 14 settembre. La prima settimana sarà dedicata ad apprendere i principali strumenti per conoscere i principi fondamentali del fare business, le tendenze dei mercati, le modalità per sviluppare un business plan e si svolgerà nella sede di Confindustria Ancona La seconda settimana si svolgerà presso l’IIS Volterra Elia di Ancona e sarà invece più dinamica, prevedendo diversi momenti in cui i ragazzi si metteranno alla prova con giochi di ruolo, laboratori interattivi, sperimentazioni. La fase operativa di realizzazione dell’idea inizierà ad ottobre e si concluderà a marzo: in questo periodo i ragazzi, coadiuvati dai Giovani Imprenditori col ruolo di tutor e dai professori, dovranno realizzare il loro progetto d’impresa. La presentazione finale dei progetti avverrà in aprile con l’expo, una fiera allestita nella sede di Confindustria Ancona in cui i ragazzi presenteranno i risultati e i prototipi dei loro lavori e sarà proclamato il vincitore.

La mattinata è partita con i saluti Marco Del Moro, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona, ha dato il benvenuto ai ragazzi e ai loro professori. “Siamo al 25esimo anno del progetto … per noi è una grossa responsabilità ma anche per voi! Avete davanti un periodo di tempo in cui dovrete imparare a progettare avendo a disposizione prima di tutto le vostre conoscenze e la vostra capacità creativa. Ma avete anche la possibilità di essere seguiti da giovani imprenditori che vivono dentro le aziende che vi aiuteranno sia nelle fasi dell’ideazione del progetto sia in quelle più impegnative dello sviluppo del business plan vero e proprio”.

Anche Linda Campolucci, Vice presidente del gruppo Giovani con delega ai progetti sull’education ha voluto sottolineare l’importanza “di avere un approccio diretto con le aziende e le problematiche reali. Approfittatene e non abbiate paura a chiedere, vogliamo trasferirvi tutto quello che sappiamo e che potrà esservi utile per arrivare alla realizzazione del vostro progetto d’impresa.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2016 alle 16:06 sul giornale del 02 settembre 2016 - 1551 letture

In questo articolo si parla di attualità, del moro, Confindustria Ancona, loccioni, Confidustria Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aAKr





logoEV
logoEV