contatore accessi free

Spese dei gruppi consiliari, prosciolto l'anconetano Busilacchi

1' di lettura Ancona 12/09/2016 - Spese dei gruppi consiliari in Regione, prosciolto il consigliere regionale PD di origini anconetane Gianluca Busilacchi. Busilacchi sulla sentenza "Chiude definitivamente una brutta pagina".

E' stato prosciolto dall'accusa di peculato per le spese dei gruppi consiliari dal Gup, Gianluca Busilacchi consigliere regionale originario di Ancona. Archiviata la sua posizione perché "il fatto non sussiste".

Si chiude dunque una brutta pagina per il consigliere anconetano in Regione. "Ho sempre avuto fiducia in questo esito, avendo la coscienza a posto ed essendomi sempre comportato correttamente. Eppure sono stati quattro anni difficili. Non basta essere consapevoli di essere sempre rispettosi della legge e sobri nel comportamento: quando si è sbattuti in prima pagina, specie se si è personaggi pubblici, si subiscono accuse ingiuste e infondate da parte dell'opinione pubblica" ha dichiarato Busilacchi in un post.

"Questa sentenza, unitamente al proscioglimento che ho già avuto dalla Corte dei Conti, chiude - ha ribadito in conclusione il consigliere - definitivamente una brutta pagina. Ringrazio tutti coloro che in questi anni mi sono stati vicino e che conoscendomi hanno sempre avuto fiducia in me"






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2016 alle 16:44 sul giornale del 13 settembre 2016 - 1403 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aA6z