contatore accessi free

Calcio: Il Piano San Lazzaro torna al Dorico ma in Coppa avanza il Varano

1' di lettura Ancona 26/09/2016 - Dopo 6 anni il Piano San Lazzaro è tornato al Dorico ma il 2 a 2 contro il Varano premia la formazione ospite che in virtù del pareggio per 1 a 1 della scorsa settimana può festeggiare il passaggio del turno in coppa Marche di terza categoria.

Una partita quella del Dorico che regalato tante emozioni sopratutto nel secondo tempo. A sbloccare il risultato ci ha pensato Santolini attaccante del Varano che ha sfruttato al meglio un errore della difesa granata a metà del primo tempo con gli ospiti che hanno colpito anche una traversa. Alla ripresa delle ostilità il tecnico del Piano Massimo Falcioni ha buttato nella mischia l'attacante Balestrini che già aveva segnato in occasione della gara di andata disputata ad Osimo Stazione. Il bomber non ha tradito le attese ed anche questa voltà è riuscito a mettere il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Negli ultimi 10 minuti di gioco è successo di tutto con il Varano che dapprima ha sprecato un rigore con Marchetti poi ha subito il gol del sorpasso del Piano ad opera di Paolini. Qualficazione che per qualche minuto è rimasta nelle mani dei padroni di casa fino a che Santolini in piena zona Cesarini ha trovato il modo di segnare con una inzuccata il gol del definitivo 2 a 2 che ha consegnato la qualificazione al Varano. Squadre che sono uscite sotto gli applausi del pubblico presente al Dorico in modo particolare quello di fede granata con la società che ha riaperto i battenti dopo 6 anni di inattività.








Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2016 alle 23:28 sul giornale del 25 settembre 2016 - 1084 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aBy8





logoEV
logoEV