contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Scuole, manutenzione edifici: dopo le Montessori si passa alle Mercantini

2' di lettura
884

Borini e Urbinati

Presentata in giunta l'elenco degli interventi. Terminati i lavori alle Montessori, cominciato un importante intervento alle Mercantini di Palombina Gli assessori alle Politiche Educative, Tiziana Borini e alle Manutenzioni, Stefano Foresi, hanno illustrato questa mattina alla giunta, durante la consueta seduta settimanale, il progetto relativo al censimento degli interventi più urgenti di manutenzione ordinaria da realizzare in molte scuole cittadine.

Dopo svariati sopralluoghi, i tecnici del magazzino comunale hanno difatti messo a punto, nel tempo, schede relative ai diversi plessi scolastici che gli assessori hanno esaminato. Gli interventi previsti- che verranno svolti da qui ai prossimi mesi- riguardano in particolare la sistemazione delle infiltrazioni d'acqua dai tetti fino ad arrivare alla verniciatura di alcuni spazi interni. Ad oggi gli interventi censiti sono 80 , per una spesa totale finanziata di circa 130.000 euro, IVA compresa.

Nella giornata di oggi, intanto, sono iniziati i lavori di tinteggiatura delle mura esterne delle “Mercantini” , a Palombina. I lavori riguarderanno anche le aule e gli altri spazi della scuola, dove gli operai interverranno al di fuori dell'orario scolastico per non interrompere le lezioni. Un intervento a sè, quello delle scuole di Palombina, per fare fronte ad un quadro manutentivo particolarmente degradato, con un importo di spesa pari a 90.000,00 euro. Sempre oggi una squadra è intevenuta sistemando le infiltrazioni d'acqua che si sono verificate nella palestra delle “Conero”.

Conclusi invece gli interventi di verniciatura della facciata e dell'ingresso delle scuole “Montessori”, in via Podgora, insieme ad altri interventi esterni realizzati, quali il rifacimento dei tubi delle fognature. Al restyling hanno partecipato anche genitori degli alunni che hanno realizzato un ampio murales. Gli Assessori Borini e Foresi, nel ringraziare i tecnici per I lavori che stanno svolgendo, hanno ribadito la priorità delle manutenzioni degli edifici scolastici per garantire uno standard di vivibilità e decoro adeguati a bambini e personale delle scuole.



Borini e Urbinati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2016 alle 18:18 sul giornale del 05 ottobre 2016 - 884 letture