Morte di Bruno Coen, il cordoglio di Valeria Mancinelli per la scomparsa dell'ex presidente della comunità ebraica anconetana

valeria mancinelli 1' di lettura Ancona 30/11/2016 - Il Sindaco Valeria Mancinelli esprime cordoglio per la scomparsa di Bruno Coen, per lungo tempo presidente della Comunità Ebraica di Ancona:

“Con lui -commenta- se ne va un pezzo della storia della città. Era una persona di grande spessore umano e culturale, aperta al dialogo e alla comprensione, sempre disponibile ad incontrare i cittadini e gli studenti per testimoniare i momenti drammatici vissuti durante le persecuzioni antisemite e per promuovere la pace, la cooperazione, la solidarietà tra religioni e popoli. Davvero una grave perdita per la città ma allo stesso tempo una eredità preziosa di cui fare tesoro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2016 alle 15:56 sul giornale del 01 dicembre 2016 - 1563 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, comune di ancona, Sindaco di Ancona, valeria mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aD7M