contatore accessi free

Falconara: raccolti fondi per il Ferraris. L'augurio di Lodolini va al territorio

2' di lettura 18/12/2016 - "L'auspicio è che il 2017 possa tornare ad essere un anno di svolta". Così l'On. Emanuele Lodolini al tradizionale brindisi tra amici, politici e sostenitori del Pd che quest'anno si è tenuto a Falconara Marittima.

"E' nei momenti di difficoltà che bisogna saper ripartire. Questo è l'augurio che io rivolgo a tutta la comunità" commenta la recente sconfitta del "si" al referendum l'On. Lodolini aprendo così l'augurio a tutta la comunità, al territorio nella serata di sabato sera in previsione delle ormai prossime feste natalizie ed al nuovo anno che verrà.

"Penso che abbiamo perso un occasione per il Paese - ha aggiunto con amarezza Lodolini - e non so se tornerà e quando ritornerà, ma questo deve far scattare in noi indignazione, un modo di ripresa". "Io non ho correnti politiche - ha concluso Lodolini - sostengo Matteo Renzi, sostengo un territorio e a chi mi continua a chiedere: "Ma a quale corrente appartieni?". Io gli dico: "La mia corrente è il territorio".

E infatti al territorio che Lodolini rivolge i suoi auguri ed in particolare lo fa con una raccolta fondi tra i partecipanti per l'Istituto comprensivo Ferraris di Falconara Marittima che ha subito domenica un grave furto. 48 computer rubati, al momento da ignoti, e due cassaforti che custodivano il frutto di alcuni lavoretti dei ragazzi. E' stata infatti la dirigente scolastica Maria Ambrogini ad intervenire in merito. "48 pc rubati sono gli sforzi e le fatiche di cinque lunghi anni. Di una progettualità articolata ed ambiziosa che noi abbiamo posto in essere io insieme al mio staff per reperire fondi per arricchire le dotazioni tecnologiche. Eravamo il plesso più tecnologico, una settimana fa, della provincia di Ancona perchè tutte le aule erano dotate di proiettori, lim e computer ed in una sola notte è andato in fumo tutto questo."

Ora dunque con questa raccolta arriverà un pò di sollievo alla scuola dopo questa grave perdita e soprattutto si attende una svolta nelle indagini curate dai Carabinieri.








Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2016 alle 12:56 sul giornale del 19 dicembre 2016 - 3282 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aELN





logoEV
logoEV
logoEV