contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Neve: possibile interdizione ai caselli ai mezzi pesanti. Rischio gelate

1' di lettura
2553

Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto

Il prefetto Antonio D'Acunto convoca il comitato per la viabilità. Possibile interdizione ai caselli ai mezzi pesanti. Rischio gelate nella notte tra venerdì e sabato

A seguito dell'avviso condizioni metereologiche avverse, con precipitazioni nevose, il Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto ha convocato giovedì, presso la Prefettura, una riunione del Comitato Operativo per la viabilità, il C.O.V.. All'ordine del giorno le possibili problematiche che si potranno presentare alla circolazione in ambito provinciale, specie sul tratto autostradale.

Sono state preallertate le Forze di Polizia che si dovranno attivare, in caso di necessità, con presidi ai caselli per interdire l'accesso ai mezzi pesanti. Attenzione è stata riservata anche al fenomeno delle gelate che potrebbero interessare il territorio, in particolare durante la notte tra venerdì e sabato, con possibili conseguenze sulla circolazione stradale.

Sensibilizzati inoltre i comuni della provincia di Ancona per gli eventuali interventi del caso a garanzia della sicurezza delle strade. Alla riunione del Comitato hanno partecipato rappresentanti della Questura, del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando Provinciale Vigili del Fuoco, della Polizia Stradale, della Regione Marche e dirigenti Anas.

L'amministrazione comunale di Ancona inoltre si è detta pronta a far fronte alla neve con mezzi spargisale e spazzaneve nelle aree sensibili, in particolare Barcaglione e Paterno. La precedenza, in generale, andrà alle zone nevralgiche: dall'ospedale alle scuole. Scatta anche il piano freddo per i più bisognosi.



Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto

Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2017 alle 18:44 sul giornale del 06 gennaio 2017 - 2553 letture