contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ragazzino straniero aggredito dal branco

1' di lettura
1094

Ragazzino straniero aggredito dal branco in via Osimo. Paura ad Ancona

Sono state le urla di un ragazzino ad attirare le attenzioni di un passante intorno alle 13 di giovedì. Il ragazzino di soli 14 anni veniva infatti aggredito da un gruppo di bangladesh proprio di fronte alla sede della Croce gialla nei pressi dell l’incrocio con via osimo. Calci e pugni su viso collo e schiena questo il trattamento riservato al giovane dal branco. A salvarlo, però, le sue urla. Dapprima una vettura di passaggio e poi di alcuni volontari che sono intervenuti per mettere fine a questa mattanza. Gli aggressori sono scappati lungo via dalmazia. Nel frattempo qualcuno aveva provveduto ad avvisare i carabinieri della montagnola che sono intervenuti a rempo di record fermando il gruppetto, mentre il giovane è stato portato alla Croce gialla dove è stato medicato. Una volta fermati i soggetti i carabinieri sono tornati dal ragazzino, che li ha riconosciuti, per l’identifIcazione. Espletata questa formalità è stato avvisato il 118 che da deciso di affidare a noi il trasporto a Torrette del ragazzo. Sul posto anche la madre del ragazzo poi giunta in ospedale.



Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2017 alle 16:51 sul giornale del 07 ottobre 2017 - 1094 letture